castello di fonterutoli - mazzei

Il Castello di Fonterutoli e le Cantine Mazzei

Nel cuore del Chianti, tra le cui siepi e vigne viene prodotto il Chianti Classico, celebre vino DOCG prodotto nella Regione Toscana e famoso in tutto il mondo, sorge il piccolo e caratteristico borgo di Fonterutoli. Situato a pochi chilometri da Castellina in Chianti, Fonterutoli ospita la rinomata Cantina dei Marchesi Mazzei. Sin dal 1435, questa antica casata nobiliare possiede l'omonimo Castello di Fonterutoli e gli annessi poderi che oggi si estendono su oltre seicentocinquanta ettari di terreno, di cui ben centodiciassette coltivati a vigne.
Il borgo e le località circostanti, che avvolgono il Castello di Fonterutoli Mazzei nel cuore verde delle dolci colline della Val d’Elsa, sono coltivati quasi interamente a vigneti esposti a sud e a sud ovest. L’intera area è suddivisa idealmente in cinque zone che hanno importanti ripercussioni sul prodotto finale e che presentano ognuna caratteristiche e qualità decisamente particolari: Fonterutoli, Siepi, Baldiola, Belvedere e Coggio.
Il terreno su cui si inerpicano i vigneti è composto per lo più da rocce di alberese e di arenaria sgretolate. Non è un caso, d'altronde, che i vini della zona prendano anche il nome "vini dei sassi". Va detto che qui vige un grande rispetto nei confronti della natura e del terreno. Quest'ultimo, infatti, non viene mai sfruttato (vi è una bassa produzione di uvaggi per ettaro), bensì esaltato attraverso la realizzazione di un prodotto finale che ben rispecchia le caratteristiche della terra natale.
Ancora oggi, i discendenti della famiglia Mazzei si occupano attivamente e in prima persona della produzione vinicola. Dal 2006, poi, il complesso è stato arricchito da una nuova cantina moderna e innovatrice considerata all'unanimità la "più impressionante del Chianti" e che porta la firma di un discendente dei Mazzei, ovvero l'architetto Agnese Mazzei.

Chianti gran selezione e Sangiovese mix 36

Come è facile immaginare, tra i vini Mazzei v'è predominanza del vitigno più diffuso in queste zone della Toscana, il Sangiovese. Il vino del Castello di Fonterutoli è il Chianti Gran selezione, il Chianti Classico Riserva, il Ser Lapo e il Chianti Classico Riserva Ser Lapo. Non bisogna poi assolutamente dimenticare una delle primizie assolute tra i Vini Mazzei, ovvero il pregiatissimo Sangiovese mix 36, un blend ottenuto da ben trentasei biotipi diversi di Sangiovese. Un vino che può essere apprezzato fino in fondo soprattutto dagli intenditori, senza dubbio, che tuttavia piace molto anche a chi ancora non ha grande esperienza nel settore.

I vini di castello di fonterutoli - mazzei
''Concerto'' 2015 Castello di Fonterutoli - Mazzei
castello di fonterutoli - mazzei ''Concerto'' 2015 Castello di Fonterutoli - Mazzei

Il Concerto di Mazzei è un vino rosso di colore rubino intenso. Al naso si esprime con eleganti note di frutti di bosco, tabacco, pepe nero. In bocca è corposo ed armonico, i tannini levigati ed al contempo potenti, capaci di regalare un finale elegante e di lunga persistenza. Affina 18 mesi in piccoli fusti di rovere francese.

Preferiti di Winepoint Perfetti da regalare Più venduti
WS
92/100
JS
96/100
RP
92/100
Ve
92/100
AG
94/100
Bi
4 Grappoli