BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Cantina Sociale di Sorbara

 aggiungi ai PREFERITI

Cantina Sociale di Sorbara

Le cantine cooperative della Provincia di Modena sono tra le più antiche d'Italia, promosse all'inizio del '900 da Gino Friedmann, un grande pioniere della cooperazione. Oggi le due cantine, Carpi (fondata nel 1903) e Sorbara (fondata nel 1923), sono fuse in un'unica realtà che lavora le uve di 2300 ettari suddivisi su 1600 soci. Solo una piccola parte della produzione viene imbottigliata: questo consente una rigorosa selezione delle partite di uva, permettendo di realizzare dei vini perfetti anche nelle annate più difficili.
La Cantina di Carpi e Sorbara costituisce un’importante realtà cooperativa che raccoglie il numero di 1600 soci produttori; la cooperativa può vantare una capacità produttiva complessiva di circa 450.000 ettolitri di vino prodotti ogni anno. La produzione è incentrata su prodotti quali il Lambrusco e il Pignoletto; è importante tuttavia notare di come una parte importante della realtà cooperativa è rappresentata dalla produzione del così detto vino Rossissimo, prodotto vitivinicolo ottenuto dalle uve Ancellotta. Grazie all’impiego di nuove tecnologie, che hanno interessato la coltivazione e gli impianti delle cantine, la cooperativa ha potuto migliorare notevolmente la qualità dei propri prodotti. La cantina in particolare ha negli ultimi anni sostenuto importanti sforzi, relativi all’adeguamento della filiera produttiva, volgendo la propria attenzione verso un principio di alta ed esigente attenzione che caratterizza la massima competenza e professionalità del reparto produttivo. Il risultato dei grandi sforzi operati della cooperativa, è stato l’ottenimento e la commercializzazione di prodotti particolarmente curati, con riferimento in primis alle  caratteristiche organolettiche. I vini prodotti da Cantina Sociale di Carpi e Sorbara, sono il frutto di un lavoro paziente ed attento, che ha ispirato i viticoltori del passato e continua ancora oggi a delineare la filosofia produttiva di questa importante realtà cooperativa. In questo modo l’azienda  si è creata negli anni il proprio spazio nel panorama enologico nazionale. Attualmente gli stabilimenti posseduti dalla cooperativa, sono sei: tra di essi, cinque stabilimenti sono dedicati alla pigiatura delle uve, mentre un solo stabilimento è dedicato alla fase di imbottigliamento. La mission della realtà cooperativa, si identifica con la produzione dei migliori Lambruschi, da quello di Sorbara, al Lambrusco Salamino di Santa Croce, ma anche certamente il Lambrusco Viadanese, definito anche Groppello-Ruberti; la produzione del Lambrusco, viene condotta seguendo con il massimo scrupolo la tradizione, che si lega in modo armonioso con l’innovazione: una costante ricerca della qualità, che ha portato l’introduzione di tecniche e tecnologia all’avanguardia.


Cantina Cantina Sociale di Sorbara


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point