BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Boscarelli

 aggiungi ai PREFERITI

Boscarelli

L’azienda vitivinicola Boscarelli è una piccola e storica cantina famigliare specializzata nella produzione di vino nobile di Montepulciano Docg. La tenuta dei poderi della cantina, si trova in una zona storica, per il vino nobile Docg. I poderi sono localizzati ad un’altitudine di 300 metri sopra il livello del mare, sul versante Est di Montepulciano, in direzione Valdichiana. In particolare, la località di Cervognano, è situata in posizione eccellente in quanto ad esposizione alla ventilazione termica, in grado di favorire la presenza di un eccellente microclima. Questo il terroir che caratterizza la produzione di cantina Boscarelli. In particolare, la giacitura dei terreni di coltivazione della vite (di origine alluvionale) dà luogo ad un ottimo drenaggio di un sottosuolo ricco di sabbie e scheletro; tutto ciò conferisce alla uve una buona mineralità. Tutte queste caratteristiche relative al terroir, motivano notevolmente la proprietà ad una produzione di grande qualità. Il Sangiovese è certamente il vitigno caratterizzato da una maggior presenza; in particolare vengono proposti dalla produzione aziendale diversi cloni. La coltivazione delle uve di Sangiovese occupa circa l’80 per cento dei terreni coltivabili della tenuta della cantina. Nel restante 20 per cento dei poderi, vengono piantate diverse varietà di uve autoctone: ad esempio vengono coltivate uve di Mammolo Canaiolo e di Colorino, oltre ad alcune varietà di uve internazionali, quali ad esempio il Merlot e il Cabernet; ovviamente vengono valutate attentamente le caratteristiche e le particolari esigenze pedoclimatiche dei diversi terreni.
La produzione di Cantina Boscarelli ha inizio nel 1962, con la fondazione dell’azienda da parte di Egidio Corrani. L’obiettivo del fondatore era quello di produrre un vino nobile, in grado di esaltare i profumi, i colori e i sapori della terra d’origine, ovvero il contesto unico toscano di Montepulciano. All’inizio della gestione aziendale, i terreni venivano condotti e coltivati impiegando tecniche tradizionali: venivano effettuate diverse colture annuali e una piccola parte dei poderi veniva coltivata a vigneto. Oggi in pieno rispetto della tradizione, i gestori prestano particolare attenzione  alla pratica colturale e alla conduzione del vigneto: progressivamente, con l’ausilio di graduali reimpianti, iniziati nel corso degli anni ottanta, si è arrivati a raggiungere una densità media di 6000, 7000 piante per ettaro. Oggi la produzione per ceppo è di circa 1,2 chilogrammi d’uva. Gli ettari vitali che fanno parte della proprietà sono 14. Molto significativa, nell’anno 2006,  la decisione di piantare in due ettari di terreno le uve Merlot, su un terreno di proprietà del Comune di Cortona: in questo luogo viene prodotto un Merlot in purezza.

 


Cantina Boscarelli


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point