BLOG  

Elenco di tutti le Cantine

Billecart Salmon

 aggiungi ai PREFERITI

Billecart Salmon

Billecart Salmon inizia la sua avventura nel XIX secolo e precisamente nell'anno 1818 a Mareuil-sur-Aÿ, un comune situato nella Vallée de la Marne. Tutto ha inizio nella Maison, dove prende vita l'unione fra Nicolas François Billecart ed Elisabeth Salmon che danno alla luce il marchio. Oggi, l'avventura prosegue con Antoine e François Roland Billecart, che continuano a portare avanti il timone aziendale, lavorando per ottenere la massima qualità con una produzione capace di unire innovazione e tradizione. L'attività dell'impresa è ormai salda nel mercato ed è giunta alla sesta generazione, il tutto è gestito da sempre dalla famiglia. La famiglia Billecart Salmon durante la storia di questo marchio, si è impegnata per portare avanti la propria tradizione, rimanendo fedele al motto, un giuramento, che afferma di garantire priorità alla migliore qualità per perseguire sempre la più alta eccellenza.

Le caratteristiche del terroir di Billecart Salmon e il metodo di produzione

Il terroir vanta un’estensione di vitigni che riesce a coprire una superficie di circa 100 ettari. Le terre Roland Billecart si estendono invece su una superficie di circa 220 ettari totali, che sono divisi fra quaranta cru diversi, nei quali si sposano i migliori terroir vitati della tipologia Chardonnay, del Pinot Nero e del Pinot Meunier, le migliori terre di tutta la regione di Champagne. I vitigni sono principalmente situati intorno a Epernay, nella Vallée de la Marne e si estendono fino alle mitiche terre della Montagne de Reims e anche nell'area della Côte des Blancs.

Billecart Salmon lavora secondo il metodo rigoroso di vinificazione ancestrale, che avviene in fusti di legno molto piccoli della dimensione di cinquanta ettolitri. Questo metodo è stato trasmesso di generazione in generazione e perfezionato costantemente. Maturando gli anni di esperienza è stato possibile mettere a punto una particolare tecnica di refrigerazione del mosto, combinata all’utilizzo dell’acciaio e dei processi di fermentazione a temperatura bassa. Attraverso la combinazione e il miglioramento delle tradizioni più antiche con le tecnologie enologiche più avanzate, è nata una vasta gamma di etichette annoverate fra varie tipologie di Champagne migliore, classificate secondo il dosaggio zuccherino, poi divisi fra le millesimate e le speciali cuvée. Dal Brut classico al Brut Réserve, fino all’Extra Brut, passando per il Rosé e il Blanc de Blancs, sono solo alcune delle categorie di Champagne, etichettate dal marchio Billecart Salmon, ormai famoso e riconosciuto a livello internazionale, un simbolo dell'eccellenza e delle bollicine francesi più rinomate e prestigiose.


Cantina Billecart Salmon


Vai all'elenco di tutte le Cantine disponibili su Wine Point