BLOG  
Sauvignon
Valutazione media:

Sauvignon "Winkl" 2018 Cantina Terlano

Terlano
Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2017 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2017 - 91/100 Wine Spectator: 2017 - 91/100 James Suckling: 2016 - 92/100 Robert Parker: 2017 - 91/100
€ 17,00 € 16,10
Q.tà  
 

Il "Winkl" Sauvignon della cantina Terlano ha colore giallo paglierino brillante. Al naso è intenso, tipico varietale, floreale, vegetale. Spiccano gli aromi fruttati di albicocca, mandarino e frutto della passione, che si sovrappongono alle componenti olfattive aromatiche del fiore di sambuco, dell’ortica e della menta In bocca è morbido, elegante, fine, fresco, gradevole. Lungo e persistente nel finale. Vino garbato ed elegante, il Sauvignon Winkl esprime tutta la raffinatezza dei vini dell'Alto Adige.


Tipologia: vino bianco fermo
Classificazione: Alto Adige D.O.C.
Uve: 100% Sauvignon
Produttore: Terlano
Contenuto: 75,0 cl
Regione:
Trentino Alto Adige
Zona di produzione:
Terlano (BZ) - Area chiamata Winkl
Terreno: sabbioso e ciottoloso, permeabile
Altitudine: 250 - 470 m s. l. m.
Pendenza: 5 - 40%
Esposizione: Sud – sudovest
Vinificazione e affinamento: Vinificazione tradizionale in bianco con fermentazione in acciaio a temperatura controllata, matura sui lieviti fini per otto mesi
Gradazione alcolica: 14.0% vol.
Zucchero residuo: 3,0 g/l
Acidità totale: 6,2
Estensione del cru: 30 ha
Età degli impianti: 8-12 anni
Densità d'impianto: 4.000-6.500
Resa: 56-63 hl/ha
Temperatura di servizio: 10– 12°C
Abbinamento: Da provare con gli antipasti, pesci di fiume e di mare, bene con piatti leggermente speziati. Ottimo anche con gli asparagi, il piatto più difficile da accostare ai vini 


Fresco e seducente, il Sauvignon Winkl della Cantina di Terlano è un vino bianco fermo prodotto nella zona di Terlano, nel Trentino Alto-Adige. Frutto del lavoro di una cooperativa di viticoltori altoatesini nata nel lontano 1893, nasce da un cru di Sauvignon. Questo vitigno viene coltivato nei vigneti che si estendono fino al Rio San Pietro, a un'altezza che non supera i 500 metri sul livello del mare. Originario dell'area bordolese, il Sauvignon è una delle uve più suggestive e apprezzate al mondo. In Trentino trova un terroir perfetto: un clima fresco e ventilato e un terreno calcareo, ciottoloso, un mix di fattori che regalano un grappolo ricco e suggestivo.
La personalità del futuro Sauvignon è determinata dalla vendemmia che deve essere effettuata al giusto grado di maturazione, per evitare un'eccessiva acidità e asprezza del prodotto finale. In cantina, dopo la pigiatura a grappolo intero, il mosto viene fatto fermentare in grandi vasche d'acciaio a temperatura controllata. Il successivo affinamento dura all'incirca 7 mesi e avviene in parte in fusti d’acciaio inox e in parte in botti di legno. Il Sauvignon Winkl ha una veste brillante, un giallo paglierino intenso che seduce lo sguardo con delicate sfumature verdognole. Il bouquet olfattivo è fruttato. Il naso avverte una dolce sinfonia di albicocche e frutto della passione che sfuma in un pungente sentore di menta e ortica. Il palato conferma e sottolinea il sentore fruttato e lo rinforza con un sorso leggermente acido, ben strutturato e un retrogusto minerale. Il Sauvignon Winkl è il compagno ideale della cucina vegetariana, soprattutto di ricette a base di asparagi. Particolarmente intrigante l'abbinamento con il salmone affumicato.

Curiosità: "Il cru Winkl è un Sauvignon blanc molto sapido e delicatamente fruttato, coltivato nel centro del paese di Terlano, e vinificato in purezza fin dal 1956. In questa posizione, dove sorgono tuttora i vigneti più antichi del paese, si ha la certezza che la vite sia già coltivata fin dai tempi dei Romani e dei Reti." - Rudi Kofler.

Regione: Italia - Trentino Alto Adige

Cantina: Terlano  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sauvignon

Denominazione: Alto Adige D.O.C.




Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Anonimo
Giovanni

"gran sauvignon. profumato e potente in bocca. Bella sapidità ed una bellissima persistenza"