BLOG  
Villa Antinori Rosso 2015 Antinori
Valutazione media:

Villa Antinori Rosso 2015 Antinori

Antinori

Veronelli: 2015 - 90/100 Luca Maroni: 2015 - 90/100

Il Villa Antinori Rosso è un vino morbido e vellutato ottenuto da un'attenta selezione di uve SangioveseCabernet SauvignonMerlotSyrah. Ha colore rosso rubino brillante e sfumature di rosso granato. Regala aromi intensi, puliti, gradevoli e raffinati che si aprono con note di amarena e mirtillo seguite da sentori di prugna, viola appassita, vaniglia, pepe bianco, liquirizia e cannella. In bocca ha buona corrispondenza con il naso, un attacco leggermente tannico e comunque equilibrato, buon corpo, sapori intensi, buoni tannini. Il finale è persistente con ricordi di mirtillo e amarena. Matura 12 mesi in barrique


Tipo: rosso - fermo
Denominazione: Toscana IGT
Uve: 25% Cabernet Sauvignon, 15% Merlot, 55% Sangiovese, 5% Syrah
Produttore: Marchesi Antinori
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Toscana
Vinificazione: Le uve vengono diraspate e pigiate in maniera soffice e la macerazione dura per circa 12 giorni in serbatoi di acciaio inox. Durante questa fase, il vino completa la fermentazione ad una temperatura non superiore ai 30°C. Entro la fine dell'anno il vino completa anche la fermentazione malolattica ed viene trasferito in barriques francesi, americane ed ungheresi dove rimane per 12 mesi. Il vino viene poi imbottigliato ed affinato per almeno 8 mesi prima di essere introdotto sul mercato.
Gradazione alcolica: 14,0% vol.


26 generazioni e ben 600 anni di storia per una delle famiglie del vino italiano più importanti: gli Antinori. Base in toscana con Firenze al centro, ma molte tenute sparse nei Comuni più vocati per la produzione vitivinicola regionale e non solo, che permettono alla famiglia di vantare una produzione molto variegata. Il Villa Antinori rosso è un vino rosso fermo ottenuto da uve nazionali ed internazionali. La vocazione esterofila toscana, la voglia di sperimentare, si esprime bene in questo rosso da uve SangioveseMerlotCabernet SauvignonSyrah. Un taglio dunque della più tipica varietà toscana, il Sangiovese, e delle varietà presenti nel bordolese, con l’aggiunta del Syrah, originario del Rodano e poi felicemente esportato in tutto il mondo. Ne risulta un vino perfettamente equilibrato, di struttura mai eccessiva e di facile beva. Il passaggio in barrique, la piccola botte di circa 200 litri generalmente di rovere, rimarca una certa amicizia con i vini d’oltralpe, migliora la sua rotondità generale e gli dona una morbidezza davvero suadente. Viene etichettato Toscana IGT. Si sposa bene a paste con ragù di Cinta senese.

Regione: Italia - Toscana

Cantina: Antinori  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sangiovese, Cabernet Sauvignon, Merlot

Denominazione: Toscana I.G.T.

Altre annate disponibili:

Villa Antinori Rosso 2014 Antinori




Cantina Antinori

vedi tutti i vini