BLOG  
Valutazione media:

"Vigna Tecc" Dogliani Superiore 2017 Luigi Einaudi - Vegan Friendly

Einaudi Luigi

Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Veronelli: 2016 - 92/100 Wine Spectator: 2015 - 92/100 James Suckling: 2016 - 93/100 Robert Parker: 2015 - 90/100 Luca Maroni: 2016 - 91/100

Il Dogliani Superiore "Vigna Tecc" Luigi Einaudi è un vino rosso da uve dolcetto di grande freschezza e piacevolezza al sorso. Ha colore rubino con riflessi porpora. Il profumo richiama sentori di frutta e sottobosco con note speziate. E’ un vino dal medio invecchiamento con un buon corpo, saporito e ricco, leggermente tannico con una nota ammandorlata nel finale. Matura 12 mesi in botti di legno di rovere piccola e media dimensione. Vino Vegan


Tipo:
vino rosso fermo
Denominazione:
Dogliani D.O.C.G.
Uve: 100% Dolcetto
Produttore: Luigi Einaudi
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Piemonte
Zona di produzione: Provincia di Cuneo, Dogliani
Altitudine: 350 metri sul livello del mare
Caratteristiche del terreno: marnoso argilloso calcareo 
Vinificazione: la fermentazione avviene in vasche d’acciaio coibentate per il controllo della temperatura.
Affinamento: 12 mesi in botti di legno di rovere piccola e media dimensione
Gradazione alcolica: 14,5% vol.
Temperatura di Servizio: 16-18° C
Filosofia produttiva: Vino Vegan


Il Dolcetto di Dogliani "Vigna Tecc" è un grande vino che ha fatto la storia del Dogliani e del vitigno Dolcetto. È stato prodotto per la prima volta nell'anno 2005 ed è il risultato di un lungo lavoro di sperimentazione e di affinamento nell'utilizzo del legno come metodo di invecchiamento. Il Dogliani Vigna Tecc è infatti prodotto con un blend dei migliori Dolcetto provenienti dai vignati con migliore esposizione e migliori caratteristiche del terreno. È quindi un vino che conserva in sé le migliori caratteristiche di differenti terroir. È da considerare inoltre che alcune vigne con cui è prodotto il Vigna Tecc sono state piantate nel lontano 1937. Si tratta quindi di vigne antiche in grado di donare pochi grappoli di grandissimo pregio e di elevata ricchezza di aromi e nutrienti.
I vigneti sono ubicati sul "Sorì" di Madonna delle Grazie nel territorio di Dogliani ed è imbottigliato dopo almeno un anno di affinamento in botti di legno di media capacità. È un vino rosso in gradi di invecchiare fino a 10 anni e ricco di profumi fruttati, di buon corpo e delicatamente tannico.

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Einaudi Luigi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Dolcetto

Denominazione: Dogliani D.O.C.G.