Risparmi € 22. Selezione 6 Vini Bianchi. Un viaggio in Italia con 6 Strepitosi Bianchi premiati

Vespa Bianco 2016 Bastianich

Bastianich
 aggiungi ai PREFERITI

Vespa Bianco 2016 Bastianich

Vespa Bianco 2016 Bastianich

Bastianich
 aggiungi ai PREFERITI
€ 26,50 € 19,50

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 92/100 Wine Spectator: 2016 - 90/100 James Suckling: 2016 - 92/100 Robert Parker: 2016 - 94/100 Vinous Antonio Galloni: 2015 - 92/100

Il "Vespa Bianco" di Bastianich è un vino bianco con grande ricchezza e complessità di aromi prodotto con un blend di uve ChardonnaySauvignonPicolit. Di color giallo dorato, il suo profumo è un sapiente equilibrio di note minerali e agrumi, a cui si uniscono in un secondo momento sentori di trifoglio, miele e pera matura. In bocca colpisce per il suo fascino particolare, dalla personalità spiccata, con un retrogusto persistente e pulito. Ha una bellissima persistenza dell'elemento tannico tipica dei migliori rossi. Affina 12 mesi in botti di Rovere


Tipo:
vino bianco fermo
Classificazione: DOC Friuli
Uve:
45% Chardonnay, 45% Sauvignon, 10% Picolit
Produttore: Bastianich
Contenuto:
75,0 cl
Zona di produzione: Friuli
Caratteristiche del terreno: marna calcarea
Impianto: 6.000 – 8.000 viti per ettaro
Vinificazione: Chardonnay e Sauvignon sono vini­ficati separatamente, il 50% in botti di rovere da 4.000 litri, e il 50% in acciaio inossidabile. Il Picolit fermenta in tonneaux da 500 litri. La fermentazione malo-lattica è limitata al 60%. Dopo la vinificazione, i vini riposano su feccia nelle rispettive vasche per quasi un anno. Quindi, sono mescolati e affinati in bottiglia per un ulteriore anno.
Fermentazione malolattica: svolta
Gradazione alcolica: 14,0 % vol.


Il Vespa Bianco dell'azienda Bastianich viene prodotto con uve provenienti da vigneti impiantati nel territorio ricadente nella denominazione Friuli Doc. Questo è uno dei vini di punta dell'azienda che vuole sponsorizzare il territorio friulano attraverso prodotti vitivinicoli di qualità. La vite qui si allevava già nel II secolo a.C. ad opera dei Romani che amavano la buona tavola e il buon vino. Il vino racchiude tutta l'essenza di questa terra disegnata dalla geometrica disposizione dei filari lungo colline baciate dal sole. I terreni sono di natura morenica e il clima è mitigato dalla presenza delle Alpi e dalla vicinanza del mare Adriatico. Il nome 'Vespa' è alquanto singolare. La famiglia, infatti, racconta che sia dovuto all'episodio verificatosi mentre si decideva il nome per questo vino durante la sua prima annata di produzione. Una vespa gironzolando tra i commensali è caduta accidentalmente nel bicchiere decretandone così il nome. 
Il Vespa Bianco è prodotto con uve Chardonnay 45%Sauvignon 45%Picolit 10%. Le uve delle diverse varietà vengono vinificate separatamente e poi immesse in botti di rovereacciaio in eguale proporzione. Il Picolit, invece, matura in tonneaux da 550 litri. Dopo riposo sulle fecce per oltre un anno, si passa all'assemblaggio e all'imbottigliamento. La complessità gusto-olfattiva è unica, frutto di sapienti operazioni di cantina ed esperienza sul campo. Il vino si presenta con un colore giallo paglierino e una buona riflessione della luce. Al naso si svelano sentori che rimandano al territorio. Note minerali si fondono con sentori fruttati e agrumati. In bocca è abbastanza fresco e sapido. Buona la persistenza gustativa che lo rende compagno ideale di formaggi e salumi, tra cui spicca il Prosciutto San Daniele.

Regione: Italia - Friuli

Cantina: Bastianich  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Chardonnay, Sauvignon, Picolit

Denominazione: Venezia Giulia I.G.T.

Lo sapevi che:

Il "Vespa Bianco" si chiama così perchè, mentre decidevano il nome al primo anno di produzione, una vespa è caduta nel bicchiere!




Cantina Bastianich

vedi tutti i vini