BLOG  
Prosecco Brut Valdobbiadene DOCG 2018 Canevel
Valutazione media:

Prosecco Brut Valdobbiadene DOCG 2018 Canevel

Canevel

Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri James Suckling: 2017 - 90/100
€ 13,00 € 9,75
Q.tà  
 

Il Prosecco Superiore Brut Canevel è uno Spumante Metodo Charmat dal colore paglierino brillante e vivace. All’olfatto emergono profumi di mela golden e di speziato mediterraneo ben fusi con armonia. Al palato è secco, in stoffa setosa e ricca di carattere


Stile: Prosecco Superiore Brut
Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.
Uve: Prosecco (Glera) 90% - Chardonnay 10%
Produttore: Canevel
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Veneto - zona collinare in Valdobbiadene
Altitudine: circa 250 mt s.l.m.
Sistema di allevamento: sylvoz modificato
Vendemmia: fatta esclusivamente a mano ed in cassa da fine settembre ai primi giorni di ottobre.
Vinificazione: di uve intere con pressatura soffice e sfecciatura statica per circa otto ore dei mosti.
Spumantizzazione: con metodo Martinotti o Charmat.
Fermentazione: a temperatura controllata.
Gradazione alcolica: 11.0 % vol.
Zuccheri residui: 10 gr/litro
Resa massima per ettaro: kg 13500


Il Prosecco di Valdobbiadene DOCG Brut prodotto dall'azienda Canevel è frutto di una filosofia aziendale che mira ad esaltare la tradizione attraverso l'innovazione. L'azienda nasce nel lontano 1979 e ha sempre perseguito valori enologici di grande prestigio che ha fatto diventare questa cantina una delle più importanti realtà del comprensorio veneto di produzione del prosecco. 'Canevel' nel dialetto locale significa 'piccola cantina' ovvero un luogo in cui si custodiscono il vino con i suoi segreti. Ogni operazione vitivinicola viene condotta al fine di tutelare le caratteristiche organolettiche delle uve alla base della produzione di questo spumante. L'esperienza è alla base per ottenere un prodotto unico che porta con sé il profumo del territorio. Il Valdobbiadene è una terra vocata alla produzione di vini spumanti di qualità. I suoli sono costituiti da calcare e argilla con un substrato sabbioso ad alto potere drenante. Questo consente alla pianta di poter trarre tutto il nutrimento necessario e allo stesso tempo si evitano dannosi ristagni idrici. I vitigni utilizzati sono Glera e Chardonnay. Il Glera altro non è che il conosciutissimo prosecco a cui è stato attribuito questo nome per legarlo ancor più al territorio di origine. Lo Chardonnay partecipa in minore misura ma non meno importante. Entrambi i vitigni riescono a compensarsi per regalare uno spumante equilibrato, profumato e armonico. Le uve vengono raccolte separatamente in cassette al fine di mantener integri gli acini fino all'arrivo in cantina. La pressatura soffice a temperatura controllata è seguita da fermentazione per l'ottenimento del vino base. In primavera dopo riposo su fecce fini, il vino viene immesso in autoclave per la presa di spuma. Il risultato sarà uno spumante dal colore brillante e cristallino che viene vivacizzato da un perlage fine ed elegante che alimenta una spuma cremosa. I sentori caratteristici si susseguono in formando un complesso bouquet. Per queste sue caratteristiche può essere abbinato a piatti di pesce grasso, salmone sia cotto che crudo e crostacei.

 

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Canevel  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.

Altre annate disponibili:

Prosecco Brut Valdobbiadene DOCG 2017 Canevel