BLOG  
Prosecco Superiore Extra Dry Valdobbiadene DOCG 2017 Canevel

Prosecco Superiore Extra Dry Valdobbiadene DOCG 2017 Canevel

Canevel

Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 86/100 Luca Maroni: 2015 - 89/100
€ 13,00 € 10,60
Q.tà  
 

Il Prosecco Superiore Extra Dry Canevel è dotato di grande armonia e freschezza. Alla vista si presenta paglierino scarico con leggere tonalità verdognole. All’olfatto emerge il profumo di mela, fanno da contorno fiori freschi (glicine e acacia) sempre armonici e ben sostenuti. Al palato è armonioso, elegante e di struttura.


Stile: Prosecco Superiore Extra-Dry
Produttore: Canevel
Regione: Veneto - zona collinare in Valdobbiadene
Denominazione: Valdobbiadene DOCG
Uve: Prosecco (Glera) 100%
Gradazione alcolica: 11%
Contenuto: 75 cl 
Altitudine: circa 250 mt slm.
Sistema di allevamento: sylvoz modificato e guyot.
Resa massima per ettaro: kg 13500
Vendemmia: fatta esclusivamente a mano ed in cassa da fine settembre ai primi giorni di ottobre.
Vinificazione: di uve intere con pressatura soffice e sfecciatura statica per circa otto ore dei mosti.
Spumantizzazione: con metodo Martinotti o Charmat.
Fermentazione: a temperatura controllata.
Zuccheri residui: 17 gr/litr

Il Prosecco Superiore Extra Dry DOCG di Canevel, è un millesimato elegante e raffinato, un prodotto unico che nasce nella splendida cornice della Valdobbiadene. C'è una storia incredibile in un calice di Prosecco Valdobbiadene Extra Dry Canevel, la narrazione di una vita trascorsa ad amare il proprio lavoro e una terra a volte troppo difficile da coltivare. È un prosecco che assume la forma di un tributo alla località dove ha sede Canevel e in generale a queste terre splendide che tanto lustro hanno dato al panorama enologico italiano. Il prosecco è vinificato in purezza da uve Glera, antico vitigno dalle origini sconosciute, che nella località di Valdobbiadene trova il terreno dove ama affondare le sue radici. I pendii collinari garantiscono una costante ventilazione proteggendo i grappoli dalle gelate primaverili.
Il prosecco Superiore Extra Dry è prodotto seguendo il Metodo Charmat con rifermentazione in autoclave. L'intero iter produttivo che utilizza l'acciaio come materiale prescelto, è finalizzato al mantenimento del carattere aromatico e peculiare della Glera. Il prosecco così ottenuto offre declinazioni sensoriali eleganti e raffinate. La vista è sorpresa dalla veste dorata percorsa da un perlage fine e persistente. La trama olfattiva ricorda un piccolo puzzle dove le tessere degli aromi fruttati si incastrano alla perfezione con quelle regalate dai fiori bianchi, dando una visione d'insieme ricca ed elaborata. Il gusto è un excursus tra note avvolgenti ed equilibrate, animate da un leggero pétillant e da un finale pulito e persistente. Ottimo calice da aperitivo, si abbina alla perfezione con formaggi e carni bianche.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Canevel  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.

Lo sapevi che:

Per scoprire di più sul mondo delle bollicine, ti consiglio la lettura dei seguenti articoli del sommelier Valerio Sisti
C'è Prosecco e ... Cartizze
Bollicine a pasto? Certo che SI
Come nasce uno spumante
Come servire un Prosecco




Commenti

Luigi