BLOG  
Primitivo e Merlot 'Talò' San Marzano 2018
Valutazione media:

Primitivo e Merlot 'Talò' San Marzano 2018

San Marzano
Luca Maroni: 2017 - 94/100

Questo vino della linea Talò di Cantine San Marzano è un sapiente blend di due vitigni che fanno della morbidezza e della ricchezza di frutto il loro cavallo di battaglia: Merlot e Primitivo. Ha colore rubino intenso e profumo complesso con sentori di frutti di bosco, ciliegie, frutta rossa matura e note di cannella. Al palato è robusto e con un incipit decisamente morbido. Elegante e con trama tannica delicata. Finale di buona persistenza. Affina sei mesi in botte piccola di legni francesi.


Stile: Vino rosso
Denominazione:
Tarantino I.G.P.
Uve:
50% Primitivo, 50% Merlot
Produttore: San Marzano
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Puglia
Densità di viti per ettaro:
4.500 viti
Vendemmia: a in momenti diversi a seconda del vitigno. Periodo compreso tra la prima e la terza settimana di Settembre
Vinificazione:
in rosso con pigiatura soffice e fermentazione in acciaio a temperatura controllata
Affinamento: 6 mesi in barrique di rovere immediatamente dopo l’assemblaggio
Gradazione alcolica: 14% Vol.
Temperatura di servizio: 18° C

Caratteristiche del Blend Primitivo e Merlot Talò San Marzano

Talò Primitivo e Merlot è un vino pugliese dalla personalità complessa. L'utilizzo di due vitigni, uno autoctono e l'altro internazionale, mette in evidenza i caratteri di due uve diverse. Il blend è composto, infatti, da Primitivo 50%Merlot 50% in perfetto equilibrio per non far sovrastare uno sull'altro. Tutta la potenza del Primitivo si compensa con la flessibilità del Merlot. I viticoltori dell'azienda San Marzano ce la mettono tutta per ottenere dei vini di grande eleganza gustativa e raffinatezza. Il duro lavoro è pienamente ricompensato, il terroir è tra i più difficili d'Italia. L'influenza dei due mari IonioAdriatico porta venti di scirocco e brezze che donano un ambiente salubre alle piante ed un buon divario di temperatira tra giorno e notte che favorisce la formazione degli aromi nelle uve. Il territorio però è un vero spettacolo di vigneti e uliveti che crescono su un manto di terra rossa. La struttura del suolo è di natura argillosa con medio scheletro. Gli impianti sono ad alberello e attraversano la storia della cantina insieme ai vignaioli che da decenni collaborano al fine comune di ottenere vini di pregio. 
vigneti sono localizzati a San Marzano e Talò Primitivo e Merlot rientra nella denominazione Tarantino IGP. La vendemmia si svolge, in genere, durante la prima metà di settembre. La raccolta manuale accurata delle uve contrasta la rottura anticipata degli acini che appena arrivati in cantina vengono sottoposti ad un processo di pigia-diraspatura. La fermentazione viene condotta in acciaio per poi sottoporre il vino ad affinamento in barrique. Il prodotto è caratterizzato da note fruttate caratteristiche che dopo l'olfatto si riconfermano al palato esaltando frutti rossi con richiami di cannella. Il suo abbinamento ideale è con formaggi a pasta dura, carni arrosto e cacciagione.

Regione: Italia - Puglia

Cantina: San Marzano  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Primitivo, Merlot

Denominazione: Tarantino I.G.P.

Altre annate disponibili:

Primitivo e Merlot 'Talò' San Marzano 2017




Cantina San Marzano

vedi tutti i vini