BLOG  
Falanghina

Falanghina "Janare Senete" Sannio DOC 2017 La Guardiense

La Guardiense

Gambero Rosso: 2017 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2017 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2016 - 88/100 Luca Maroni: 2013 - 95/100
€ 10,50 € 9,50
Q.tà  
 

La Falanghina del Sannio "Janare Senete" La Guardiense è un vino bianco dal colore paglierino intenso. I profumi sono di grande intensità espressiva, con eleganti note di fruttate di mela verde, pesca noce, glicine e rosa, su note agrumate ed aromatiche. Il palato è seducente, equilbrato e di struttura, fresco e di ottimo supporto minerale. Persistenza lunga e fruttata

Tipo: vino bianco fermo
Gradazione alcolica:
13,5% vol.
Uve: 100% Falanghina
Produttore: La Guardiense
Contenuto: 75,0 cl
Denominazione: Sannio DOC
Zona di produzione:
Campania - Benevento
Altitudine:
300 - 400 metri sul livello del mare. Vigneto collinare
Esposizione vigneto: Sud Est
Tipologia del terreno: calcareo argilloso.
Età delle Vigne:
14 anni
Tipo di impianto:
Guyot
Densità di impianto:
4.000 viti per ettaro
Produzione/ettaro:
70 quintali
Resa uva in vino:
60%
Acidità Totale:
6,10 g/lt
Estratto Secco:
24 g/lt
PH:
3,32
Vendemmia:
seconda metà di Settembre
Tecnica di vinificazione:
crio-macerazione (8°C) in riduzione con seguente pressatura soffice
Fermentazione: in acciaio INOX per 20 giorni a temperatura controllata e costante 13°C
Maturazione: in bottiglia
Temperatura di Servizio:
8-10°C.

La Falanghina del Sannio Janare Senete della cantina La Guardiense è un vino bianco fermo e secco dai profumi intensi e dal gusto seducente ed equilibrato. Ottenuto esculsivamente da vitigni Falanghina, il Janare Senete nasce dai vigneti migliori e meglio esposti ai raggi del sole: vigneti collinari allevati a guyot, esposti a Sud Est e a un'altitudine compresa tra i 300 e i 400 metri sopra il livello del mare. La vendemmia avviene nella seconda metà di settembre quando le uve sono completamente mature. Dopo un'accurata selezione, le uve migliori vengono portate in cantina e sottoposte a una macerazione a freddo che contribuisce a dare intensità al vino e ad arricchire il suo corredo aromatico. Segue poi la pressatura soffice e la fermentazione alcolica in vasche di acciaio inox per 20 giorni. Il processo produttivo di questo vino si conclude con alcuni mesi di affinamento in acciaio. Il vino poi viene imbottigliato a marzo.
La Guardiense è una cooperativa agricola tra le più importanti in Italia con i circa mille soci vignaioli che coltivano più di 1500 ettari di vigneto a conduzione diretta. L'elemento che contraddistingue questa realtà enologica dalle altre è la sua grande attenzione alla sostenibilità ambientale e l'utilizzo di fonti di energia rinnovabile. Da questa realtà nascono vini di grande intensità come la Falanghina del Sannio Janare Senete, un vino bianco pluripremiato e divenuto un vino simbolo del Sannio Beneventano con un ottimo rapporto qualità-prezzo. Un vino dotato di un ricco bouquet di profumi e di un gusto fresco, minerale e scorrevole. Un vino complesso e fresco, che si sposa bene con piatti di vario tipo, dalla carne al pesce, dalle verdure ai formaggi.

 

Regione: Italia - Campania

Cantina: La Guardiense  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Falanghina

Denominazione: Sannio D.O.C.

Lo sapevi che:

Falanghina Senete Sannio DOC 2013: 3° miglior vino bianco d'Italia secondo la rassegna enologica "I Migliori vini d'Italia 2015"
Berlin Wein Trophy: Senete Falanghina del Sannio Dop 2013 - Gold Medal




Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.