BLOG  

"Scalabrone" Bolgheri Rosato 2017 Guado al Tasso - Antinori

Guado al Tasso Antinori

Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2017 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Veronelli: 2016 - 86/100 Wine Spectator: 2016 - 88/100 James Suckling: 2016 - 90/100
€ 12,40 € 10,50
Q.tà  
 

Lo "Scalabrone" Bolgheri rosato Guado al Tasso Antinori è un vino fresco ed armonico dal colore rosa peonia brillante. Al naso è fruttato, floreale, erbaceo, netto, armonico e bilanciato. Al palato è fresco, netto, bilanciato, armonico, caldo. Lungo e persistente nel finale.

Tipo: vino rosato fermo
Produttore: Guado al Tasso Antinori
Gradazione alcolica: 12%
Uve: 40% Cabernet Sauvignon, 40% Merlot, 20% Syrah ed altre varietà a bacca rossa
Denominazione: Bolgheri DOC
Regione: Toscana
Contenuto: 75,0 cl

Vinificazione:
Ciascuna varietà, proveniente da vigneti selezionati svolge la propria fermentazione. Le uve, vengono diraspate e sottoposte a pigiatura soffice.
Il succo è fatto macerare sulle proprie bucce a basse temperature, dalle 4 alle 6 ore. Il succo viene poi raffreddato per 24 ore in modo da favorire il naturale deposito dei sedimenti. Il mosto limpido ottenuto è viene poi travasato in serbatoi di acciaio inox dove ha luogo la fermentazione alcolica ad una temperatura di 16°C. 

26 generazioni e ben 600 anni di storia per una delle famiglie del vino italiano più importanti: gli Antinori. Base in toscana con Firenze al centro, ma molte tenute sparse nei Comuni più vocati per la produzione vitivinicola regionale e non solo, che permettono alla famiglia di vantare una produzione molto variegata. Si spinge in diverse zone della Toscana la produzione della famiglia, tanto in là da arrivare fino ai confini con l'Umbria. La tenuta Guado al Tasso è infatti di proprietà degli Antinori e produce alcuni tra i più noti vini toscani. Questo rosato fermo è prodotto utilizzando il procedimento della criomacerazione pellicolare prima della fermentazione in rosato, quindi con un contatto delle bucce molto breve. Ciò permette un’estrazione dei profumi massima, esattamente ciò che la cantina vuole. La resa per ettaro è bassa e l’acidità totale del vino abbastanza alta, sia per un rosato in generale e soprattutto per uno del Salento. Alla struttura ed al giusto corpo ci pensa il Cabernet Sauvignon, vitigno presente al 400% nel vino. Interessante l’abbinamento con primi piatti a base di pesce, specialità di cui la Toscana non è certo avara
Il nome del vino è quello di un noto bandito che viveva in questa zona nel 1800, di forte personalità. Il vino è a lui dedicato

 

Regione: Italia - Toscana

Cantina: Guado al Tasso Antinori  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah

Denominazione: Bolgheri D.O.C.



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Giovanni
Andrea

"Ottimo come aperitivo. Consigliato!!!"