Riesling "Praepositus" Abbazia di Novacella 2017 Alto Adige DOC

Abbazia di Novacella
 aggiungi ai PREFERITI

Riesling

Riesling "Praepositus" Abbazia di Novacella 2017 Alto Adige DOC

Abbazia di Novacella
 aggiungi ai PREFERITI
€ 24,10 € 22,00
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2017 - 3 bicchieri Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2016 - 92/100 James Suckling: 2015 - 92/100 Robert Parker: 2016 - 92/100 Luca Maroni: 2016 - 94/100 Falstaff Magazin: 2016 - 89/100

Il Riesling "Praepositus" Abbazia di Novacella è un vino bianco di grande struttura dal colore paglierino intenso con nuances oro. Al naso emerge un turbinio di fragranze agrumate e fruttate, poi polline, miele, toni, salmastri e minerali. Sorso rigoroso ma anche consistente, simmetrico e coerente nel riproporre il corredo aromatico, echeggiano a lungo idee di agrumi canditi e sali minerali.


Stile: Vino bianco fermo 
Classificazione: Alto Adige Valle Isarco D.O.C.
Vitigno: 100% Riesling
Produttore: Abbazia di Novacella
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Trentino Alto Adige
Zona di produzione: Bressanone
Altitudine: 650-700 metri sul livello del mare
Esposizione: Sud, Sud-Ovest
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia: 1/3 vendemmia tardiva a metà dicembre - 2/3 metà ottobre
Vinificazione: in acciaio inox a temperatura controllata
Affinamento: 9 mesi in bottiglia 
Gradazione alcolica: 13,0% vol.
Resa per ettaro: 50 ettolitri/ettaro
Temperatura di servizio: 10-12°C

Caratteristiche del Riesling Praepositus Abbazia di Novacella

Il Praepositus Riesling dell'azienda Abbazia di Novacella è un vino bianco prodotto con uve provenienti dalla Valle Isarco. La vallata è compresa tra la sorgente del fiume Isarco e il Brennero. Il territorio è caratteristico dell'Alto Adige. Qui i viticoltori compiono un duro lavoro di allevamento delle viti che sono state impiantate in un territorio impervio ma ricco di mineralità e sostanza nutritive. Il vitigno Riesling 100% con cui viene prodotto il vino Praepositus riesce ad esprimersi bene in questo tipo di terreno costituito da mica e quarzo. Una modesta percentuale di sabbia consente al terreno di ben drenare evitando ristagni idrici. Questi ultimi, infatti, potrebbero rovinare le radici della pianta. La vendemmia delle uve inizia nel momento in cui gli acini presentano la giusta acidità e contenuto zuccherino ideale. Proprio in virtù di ciò 2/3 delle uve vengono vendemmiate ad ottobre e 1/3 a dicembre con un procedimento che in gergo si chiama vendemmia tardiva.
La freschezza è una delle caratteristiche fondamentali dei vini bianchi altoatesini. Le buone escursioni termiche tra giorno e notte favoriscono questa caratteristica molto apprezzata. Insieme ad essa, il colore brillante del vino ne fa un prodotto enologico di pregio che solo la costanza e la passione verso il territorio possono ricompensare. Questa è l'area della denominazione Alto Adige Valle Isarco DOC. L'azienda, conduce l'allevamento delle viti secondo una filosofia che bandisce l'uso di diserbanti chimici, favorendo così la biodiversità e cercando di tenere comportamenti minimamente invasivi verso l'ambiente.

Regione: Italia - Alto Adige, Sudtirol

Cantina: Abbazia di Novacella  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Riesling

Denominazione: Alto Adige Valle Isarco D.O.C.




Cantina Abbazia di Novacella

vedi tutti i vini