Fino a fine Agosto spedizione gratis per ordini superiori a € 45

Selezione Vini Bianchi dell'Alto Adige a € 51 invece di € 87,50. Risparmi € 36,50 (-42%)

Raboso del Piave Cecchetto Giorgio 2017

Cecchetto
 aggiungi ai PREFERITI

Raboso del Piave Cecchetto Giorgio 2017

Raboso del Piave Cecchetto Giorgio 2017

Cecchetto
 aggiungi ai PREFERITI
€ 20,00 € 12,50
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 90/100

Il Raboso del Piave della Cantina Cecchetto è un vino rosso fermo, rubino intenso al colore, rustico e di grande personalità al palato. Il suo profumo ricorda la marasca, la vaniglia, il cuoio, la mora selvatica, il tabacco. Il gusto è secco, severo, con una tannicità e un’acidità importanti ben bilanciate dall’apporto alcolico. Affina 12 mesi in barrique ed in botti di rovere di Slavonia.


Stile: vino rosso fermo
Classificazione: Piave D.O.C.
Vitigno:
Raboso 100%
Produttore: Cecchetto
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Veneto
Terreno: alluvionale, detriti ghiaiosi portati dalle piene del fiume Piave
Vendemmia: fine ottobre inizio novembre in lieve surmaturazione
Vinificazione:
tradizionale in rosso con fermentazioni di 12 giorni in tini di rovere
Affinamento: 60% in barrique e il rimanente in botti di rovere di Slavonia da 30 hl per almeno 12 mesi
Gradazione: 13.0 % vol.


Il Raboso del Piave, coltivato nelle terre alluvionali dell’omonimo fiume da più di 500 anni, è un vino che ha indubbiamente contribuito a scrivere la storia di questo territorio. Coltivato sulle terre di Tezze, area rurale di origini molto antiche che risale all’epoca romana imperiale, quando divisa in centurie, appezzamenti di terra regolari, veniva consegnata alle famiglie dei legionari al termine del loro servizio affinché potessero viverci e sostentarsi. 
I vigneti hanno un ciclo vegetativo molto lungo, con vendemmie che spesso si inoltrano nel mese di novembre. Il Raboso, per il suo carattere grintoso, rabbioso appunto, viene spesso definito “cavallo di razza difficile da domare”.
La raccolta delle uve è tardiva e avviene con lieve surmutazione in pianta e vinificazione con macerazione in tini di rovere per 12 giorni. Il vitigno Raboso, inserito nella DOC Piave, è considerato quasi estremo, per via dell’alta acidità, del tannino, tutte caratteristiche difficili da controllare, ecco perché è definito un vino difficile, al quale ci si accosta con timore, al quale occorre un lungo periodo di affinamento per far affiorare le sue notevoli qualità.
A tavola, si esprime al meglio se abbinato a carni rosse stufate o brasate o con la selvaggina, magari sempre accompagnata da qualche intingolo.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Cecchetto  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Raboso

Denominazione: Piave D.O.C.

Altre annate disponibili:

Raboso del Piave Cecchetto Giorgio 2018



Vini simili che ti consigliamo


Cantina Cecchetto

vedi tutti i vini