BLOG  
Lacrima Morro d'Alba Superiore Querciantica 2015 Velenosi

Lacrima Morro d'Alba Superiore Querciantica 2015 Velenosi

Velenosi

Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 90/100 Luca Maroni: 2015 - 98/100
€ 14,50 € 10,50
Q.tà  
 

La Lacrima di Morro d'Alba Superiore "Querciantica" Velenosi è un vino rosso marchigiano dai profumi intensi e floreali dal colore rubino intenso con sfumature violacee. All’olfatto emergono aromi avvolgenti, di more di rovo, fragola, mirtilli, viola e rosa canina. Al palato la struttura è corposa, il gusto è asciutto, con struttura tannica equilibrata e ben armonica. Pieno e persistente e con buona corrispondenza con le percezioni aromatiche


Tipo:
vino rosso fermo
Classificazione:
Lacrima di Morro d’Alba DOC
Gradazione alcolica:
13% vol.
Uve: Lacrima di Morro d’Alba
Produttore: Velenosi
Contenuto: 75,0 cl
Altitudine media: 100-150 mt s.l.m
Caratteristiche del terreno: Prevalentemente argilloso
Resa per ettaro: 75 quintali/ettaro
Vendemmia: il periodo di vendemmia (generalmente settembre) dipende da molti fattori, anche se in maniera generica si identifica con il periodo in cui le uve hanno raggiunto il grado di maturazione desiderato, cioè quando nell'acino il rapporto tra la percentuale di zuccheri e quella di acidi ha raggiunto il valore ottimale.
Vinificazione: Dopo la diraspatura le uve vengono raccolte in contenitori in acciaio dotati di tasche per la fermentazione controllata dalla capacità di circa 100 hl l´uno (fermentini).
I fermentini sono fondamentali per l'ottenimento di vini di qualità. Grazie ai fermentini sono tenute sotto controllo le temperature che si sviluppano durante la fermentazione.
La macerazione sulle bucce dura per circa 20 giorni, ad una temperatura di circa 20°C, per sviluppare al massimo i fruttati e floreali profumi di queste uve.
Zona di produzione: Regione Marche
Abbinamenti: La grande carica aromatica e il buon corpo di questo vino richiedono un abbinamento con piatti altrettanto ricchi di aromi e con buona struttura.
Ottimo con pasta ripiena condita con ragù arricchito dal tartufo nero, grigliate di carne di suino e salsicce, ottimo con stoccafisso all’anconetana.

Querciantica Lacrima di Morro d'Alba Superiore DOC può essere considerato uno scrigno della tradizione enologica marchigiana. La DOC venne conferita alla zona nel 1985 dopo che appassionati e volenterosi viticoltori della regione hanno voluto rivalutare l'antico vitigno Lacrima. La storia narra che, già intorno al 1167, Federico Barbarossa alloggiando presso il castello di Morro d'Alba, abbia bevuto il vino prodotto con quest'uva, decantandone le lodi. Studi enologici hanno riportato, nel corso del tempo, notizie circa il suo allevamento in Umbria, Toscana ed Emilia Romagna. In seguito, scelte produttive che ne prevedevano gli espianti, avevano fatto quasi estinguere questa singolare varietà. Il nome infatti deriva dal fatto che, quando gli acini sono perfettamente maturi, si crepano lasciando scendere gocce di succo tanto da somigliare a lacrime. L'azienda ha impiantato vigneti di Lacrima nella zona di Morro d'Alba, l'unica località in cui si alleva ancora il vitigno. Il terroir è tra i più indicati per la sua vigoria: altitudine intorno ai 150 metri, terreni abbastanza soleggiati e suoli sabbioso-argillosi ricchi di minerali. I numerosi premi vinti e l'ottima classificazione sulle migliori guide del settore come Bibenda e Gambero Rosso hanno dato molto soddisfazione all'impresa di rivalutare il vitigno. Il vino è vibrante di sensazioni. Una perfetta armonia ne definisce il forte carattere con fini sentori che ricordano frutta rossa matura e una nota aromatica che sembra sia dovuta alla lontana parentela con l'Aleatico, un vitigno semiaromatico del sud-Italia.

Note:
La caratteristica di questo vitigno è molto particolare: la buccia dell'uva, quando arriva al punto di maturazione, si fende, lasciando gocciolare, lacrimare, il succo contenuto

Riconoscimenti:
Guida Duemilavini Bibenda AIS 2014:
annata 2012 – 3 grappoli AIS
Vini d’Italia Gambero Rosso 2014:
annata 2012 – 2 bicchieri

Regione: Italia - Marche

Cantina: Velenosi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Lacrima

Denominazione: Lacrima di Morro d'Alba D.O.C.

Altre annate disponibili:

Lacrima Morro d'Alba Superiore "Querciantica" 2016 Velenosi




Commenti

Francesco Persico
Vincenzo Alvaro
Sara