Scopri tutti i Vini Premiati con i 3 Bicchieri del Gambero Rosso

"Quartara" Lunarossa 2015 - Vino fermentato in otri di terracotta (Quartare)

Lunarossa
 aggiungi ai PREFERITI


"Quartara" Lunarossa 2015 - Vino fermentato in otri di terracotta (Quartare)

Lunarossa
 aggiungi ai PREFERITI
€ 27,50 € 26,50

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2014 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2011 - 90/100

Il "Quartara" della Cantina Lunarossa è un vino bianco campano di grande struttura e ricchezza di aromi. E' prodotto con uve Fiano fatte fermentare sulle bucce in Anfore di Terracotta. Ha colore giallo dorato intenso e profondo. Si esprime con evidenti note speziate di anice e biancospino, miele di acacia, castagno, fiori di arancio, camomilla, zagara e frutta candita. Al palato è elegante nelle nuances minerali e nella profondità di beva, di buon corpo, sorretti da una buona freschezza e con un finale lunghissimo. Fermentazione in otri di terracotta. Affinamento: 6 mesi in anfora, 12 mesi in botti di rovere, 12 mesi in bottiglia.


Classificazione: Colli di Salerno I.G.T.
Produttore:
Lunarossa
Uve:
100% Fiano
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Campania
Zona di produzione: Giffoni Valle Piana (Salerno), Monti Picentini
Metodo di allevamento:
guyot bilaterale
Altitudine: 180 metri sul livello del mare
Terreno:
argilloso calcareo
Vendemmia:
metà Settembre
Vinificazione: fermentazione e macerazione in anfora
Affinamento: anfora per 2/3 mesi. Legno 12 mesi, bottiglia 6 mesi
Stabilizzazione: nessuna
Gradazione alcolica:
13.0 % vol.


Il Quartara è vinificato con una lunga macerazione delle bucce. La fermentazione delle uve solo diraspate avviene all’interno di otri di terracotta (quartare) interrate nella bottaia della cantina. Questa era la tecnica di produzione adottata già nell’Antica Roma.
Si approfitta così del naturale controllo della temperatura e della vicinanza con le forze naturali che d’inverno sembrano ricoverarsi nel sottosuolo, come i contadini di un tempo sapevano bene e come pare suggerire la dormienza della vite e delle piante da frutto.
Le quartare vengono riempite con l’uva appena diraspata e, dopo 3 cicli di riempimento, una parte del vino viene lasciato a riposare sulle sue bucce e le sue fecce nobili dai 60 ai 90 giorni a seconda dell’annata e poi passato in legno per elevare ancora di più la sua complessità e la sua struttura

Regione: Italia - Campania

Cantina: Lunarossa  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Fiano

Denominazione: Colli di Salerno I.G.T.

Lo sapevi che:

Quartara Fiano Colli Di Salerno IGT 2012 Lunarossa: 2° classificato nella categoria Fiano al Concorso enologico Radici del Sud 2015
Il Quartara Fiano Colli di Salerno IGT Lunarossa fermenta in otri di terracotta (Quartare) interrate nella bottaia della cantina. Questa era la tecnica di produzione adottata già nell’Antica Roma.



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Luca

"Veramente straordinario sia il Quartara che il Borgomastro... 3 settimane fà degustati in cantina con Mario il produttore. Veramente Grande e gentile."

HARALAMPOS

"Un vino spettacolare che deve essere provato."

MASSIMO