BLOG  
Prosecco

Prosecco "Il Fondo della Tradizione" Valdobbiadene DOCG 2016 Col del Sas - Spagnol

Col del Sas - Spagnol

€ 11,50 € 10,20
Q.tà  
 

Il Prosecco "il Fondo della Tradizione" Col del Sas - Spagnol è un Valdobbiadene DOCG prodotto con Metodo Ancestrale dal colore giallo paglierino e perlage molto fine. All'olfatto emergono delicati aromi di crosta di pane e frutti a polpa gialla maturi. Il sorso è leggero ma ben strutturato caratterizzato dai lieviti depositati sul fondo della bottiglia. Il gusto è molto secco (non essendo stato aggiunto il dosaggio zuccherino) ma molto equilibrato e gustoso. Vignaioli Indipendenti


Stile:
Prosecco Extra Brut
Denominazione:
Valdobbiadene DOCG
Uve:
100% Prosecco o Glera (nome storico del vitigno Prosecco)
Cantina: Col del Sas - Spagnol
Tecnica di produzione e filosofia produttiva:
Metodo AncestraleVignaioli Indipendenti
Regione: Veneto
Area di Produzione: Vigneti collinari che si estendono da Valdobbiadene a Conegliano
Vinificazione: pressatura soffice e vinificazione in bianco a temperatura controllata
Presa di spuma: rifermentazione in bottiglia secondo il Metodo Ancestrale. Il Metodo Ancestrale è una tecnica di produzione antica e tipica del territorio di Valdobbiadene. Prevede la rifermentazione in bottiglia nella primavera successiva alla vendemmia e la sosta sui lieviti fino al consumo. Il Metodo Ancestrale si differenzia dal Metodo Classico o Champenoise perché non prevede la sboccatura ed il dosaggio finale.
Gradazione alcolica: 11%
Residuo zuccherino: 1 - 4 grammi/litro
Acidità: 5 grammi/litro


Il Prosecco Il Fondo della Tradizione Valdobbiadene DOCG è uno dei prodotti che meglio rappresenta le cantine Col de Sas Spagnol: la tradizione è una delle armi migliori della cantina, tant’è che questo prosecco ne porta il nome, essendo prodotto con metodo antichissimo con rifermentazione in vetro. Ciò che lo contraddistingue è la naturale presenza di lieviti in sospensione, che conferiscono una peculiare venatura che colpisce immediatamente alla vista, insieme al color giallo paglierino e al perlage delicato. Il Fondo della Tradizione DOCG è prodotto con uve Glera, la prima scelta per un prosecco di qualità, tant’è che è chiamata anche uva prosecco: le sue proprietà organolettiche rivivono nel sapore e negli aromi olfattivi, sprigionando profumi complessi di crosta di pane tostato. La percezione si amplifica con un bouquet di fiori e un fondo di frutta gialla matura tra le quali prevale la pesca seppur in modo delicato. Al sorso dona incredibile piacevolezza, complessità, un tuffo nel passato. Si consiglia di servirlo in calice di apertura media, particolarmente indicato per le bollicine dal momento che ne diffonde l’aromaticità senza intaccare il perlage, e alla temperatura di 6-8°C dopo averlo lasciato respirare qualche minuto. A tavola così come ad un aperitivo si rivela scelta sempre vincente, capace di rimanere protagonista accanto a formaggi, crudité, amuse bouche, fritti leggeri, carni bianche, roastbeef e primi piatti come vellutate, pasta fresca e risotti ben mantecati. Un’altra caratteristica che denota profondità di carattere è rappresentata da un fondo torbido, causato dal deposito naturale dei lieviti: ecco perché uno dei metodi per versarlo è solo dopo la scaraffatura, che separa il deposito dal vino, si tratta di una scelta personale a seconda dei gusti. Il territorio di Conegliano Valdobbiadene è conosciuto ben oltre i confini nazionali proprio per vini e prosecchi come questo in esame, che affina per diversi mesi in bottiglia prima di essere commercializzato.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Col del Sas - Spagnol  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.