Risparmi € 22. Selezione 6 Vini Bianchi. Un viaggio in Italia con 6 Strepitosi Bianchi premiati

Pinotage 'Signature' Spier 2018 Stellenbosch - Sud Africa

Spier
 aggiungi ai PREFERITI

Pinotage 'Signature' Spier 2018 Stellenbosch - Sud Africa

Pinotage 'Signature' Spier 2018 Stellenbosch - Sud Africa

Spier
 aggiungi ai PREFERITI
€ 12,10 € 9,80
Disponibilità immediata.
Valutazione media:

Elegante vino rosso il Pinotage ‘Signature’ Spier. Si lascia ammirare nel calice in color rubino intenso, ed al naso richiama sensazioni fruttate di amarene, prugne e cannella. Il sorso è morbido con tannini setosi.


Denominazione:
Stellenbosch Wine of Origin
Uve: 100% Pinotage
Produttore: Spier
Contenuto: 75 cl
Regione: Sud Africa
Area produttiva: Stellenbosch
Distanza oceano: 40-80 km
Allevamento: pergola
Vinificazione: leggera pressatura, diraspatura, sosta fredda su bucce 48 ore, fermentazione in acciaio
Affinamento: 80% acciaio con doghe rovere francese, 20% 8-10 mesi botti rovere
Gradazione alcolica: 14,0% vol.
Temperatura servizio: 16-18°C

Il Pinotage Signature è un vino che viene da lontano, recando nel sorso i segni di una tradizione secolare e di una vision innovativa, attenta all'ambiente e all'assoluta qualità delle uve. Siamo in Sudafrica, nell'area di Stellenbosch, cuore enologico di una regione in cui i coloni olandesi coltivavano vitigni francesi già nel 1600. E risalgono proprio alla metà di questo secolo le prime attività della cantina Spier, certamente una delle più antiche e prestigiose aziende vinicole sudafricane. Saldamente radicata in questa lunga storia, la filosofia aziendale è tuttavia modernissima, tesa al minimo impatto ambientale e alla ricerca dell'eccellenza attraverso rese basse e attente selezioni in vigna.

Moderno è anche il vitigno Pinotage, ottenuto dall'ibridazione tra Pinot Nero e Cinsault. Se il primo faticava ad adattarsi alle condizioni climatiche del Sudafrica, il secondo contribuiva con il suo vigore e la sua produttività a correggerne i limiti. Ne risultò una bacca intensa, dalla personalità inconfondibile. Era il 1925. Da allora il Pinotage ha fatto tantissima strada, fino a essere considerato uno dei migliori vitigni locali. Per ottenere il Pinotage Signature i suoi acini neri vengono sottoposti a lunga macerazione prima di fermentare e affinare in acciaio.

Soltanto il 20% del vino matura in legno, donando al vino i suoi tannini setosi e vellutati e le fragranze polpose di frutti rossi maturi: sentori morbidi di amarene e prugne attraversati da note dolci di spezie. Il sorso pieno e sontuoso accompagna con carattere le costolette di maiale alla brace e l'agnello al forno, il riso al ragù di salsiccia o le irresistibili lasagne "alla bolognese".

 

Regione: Sud Africa

Cantina: Spier  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinotage

Denominazione: Stellenbosch Wine of Origin



Vini simili che ti consigliamo