BLOG
Pinot Nero Riserva

Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC 2015 Colterenzio

Colterenzio

Gambero Rosso: 2012 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2012 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2013 - 92/100 Luca Maroni: 2012 - 89/100 Espresso: 2012 - Espresso Espresso Espresso
€ 17,90 € 16,50
Q.tà  
 

Il Pinot Nero Riserva "St. Daniel" della Cantina Colterenzio è un vino rosso che ben esprime l'incredibile talento dei viticoltori altoatesini di donare vini di grande richezza ed eleganza di aromi. Ha colore rubino terso di media intensità ed al naso emergono profumi che richiamano geranio, prugne, felce e spezie dolci. Al palato è sapido, bilanciato, di buon corpo ed indiscutibile carisma. Matura 12 mesi in botte grande di rovere


Stile: vino rosso fermo 
Produttore:
Colterenzio – Produttori Colterenzio
Denominazione:
Alto Adige DOC
Regione: Trentino Alto Adige
Zona di produzione: Pendii esposti a Ovest a 400-500 metri sul livello del mare su terreni argillosi e depositi morenici di ghiaia porfirica
Produzione per ettaro: 45 ettolitri/ettaro

Contenuto: 75,0 cl
Uve: 100% Pinot Nero
Gradazione alcolica: 13,5% Vol.
Acidità: 4,9 grammi/litro
Estratto secco: 25,8 grammi/litro

Vinificazione: Tradizionale vinificazione sulle bucce in acciaio alla temperature di 25°C. Rimescolamento del cappello per la migliore estrazione del colore dalle bucce. Segue fermentazione malolattica ed affinamento per 2/3 in grandi botti di legno (35 hl) e 1/3 in barriques per 12 mesi. Segue maturazione in bottiglia per un anno

Il Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC è un vino rosso monovarietale altoatesino prodotto dalla cantina Colterenzio, una giovane realtà che raggruppa ben 300 famiglie di viticoltori. Raffinato ed elegante, è un vino che nasce sulle alture in vigneti selezionati e caratterizzati da una bassa resa per ettaro. Siamo a Colterenzio, una zona conosciuta sin dai tempi dei Romani per la sua straordinaria fertilità e la produzione di vini eccellenti. Il Pinot Noir, coltivato in Trentino da più di 100 anni, trova in questi luoghi il terroir ideale: un microclima fresco con forti escursioni termiche giornaliere e un terreno vulcanico con depositi morenici. L'abilità dei viticoltori si esprime al meglio già in vigna, dove la coltivazione del Pinot Noir non è semplice perché è una varietà caratterizzata da una buccia molto sottile, spesso preda di muffe e malattie tipiche della vite.
Il Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC prevede una meticolosa lavorazione in cantina. Dopo la vendemmia i grappoli subiscono una breve macerazione a fresco con successiva fermentazione a 25° C per 14 giorni. L'affinamento, lungo dodici mesi, avviene per 2/3 in grandi botti di legno e per 1/3 in piccole barriques ed è completato dalla maturazione di un anno in bottiglia. L'aspetto più emozionante del Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC è la palette aromatica, un bouquet ad ampio spettro che seduce l'olfatto con l'aroma di ciliegie rosse mature per poi stuzzicarlo con un intenso profumo di spezie. Al palato risulta equilibrato, ben strutturato e con un finale elegante. Ama accompagnare antipasti leggeri, secondi piatti a base di carne bianca e pesci saporiti

Il Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC è un vino rosso monovarietale altoatesino prodotto dalla cantina Colterenzio, una giovane realtà che raggruppa ben 300 famiglie di viticoltori. Raffinato ed elegante, è un vino che nasce sulle alture in vigneti selezionati e caratterizzati da una bassa resa per ettaro. Siamo a Colterenzio, una zona conosciuta sin dai tempi dei Romani per la sua straordinaria fertilità e la produzione di vini eccellenti. Il Pinot Noir, coltivato in Trentino da più di 100 anni, trova in questi luoghi il terroir ideale: un microclima fresco con forti escursioni termiche giornaliere e un terreno vulcanico con depositi morenici. L'abilità dei viticoltori si esprime al meglio già in vigna, dove la coltivazione del Pinot Noir non è semplice perché è una varietà caratterizzata da una buccia molto sottile, spesso preda di muffe e malattie tipiche della vite.
Il Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC prevede una meticolosa lavorazione in cantina. Dopo la vendemmia i grappoli subiscono una breve macerazione a fresco con successiva fermentazione a 25° C per 14 giorni. L'affinamento, lungo dodici mesi, avviene per 2/3 in grandi botti di legno e per 1/3 in piccole barriques ed è completato dalla maturazione di un anno in bottiglia. L'aspetto più emozionante del Pinot Nero Riserva "St. Daniel" Alto Adige DOC è la palette aromatica, un bouquet ad ampio spettro che seduce l'olfatto con l'aroma di ciliegie rosse mature per poi stuzzicarlo con un intenso profumo di spezie. Al palato risulta equilibrato, ben strutturato e con un finale elegante. Ama accompagnare antipasti leggeri, secondi piatti a base di carne bianca e pesci saporiti.

 

Regione: Italia - Alto Adige, Sudtirol

Cantina: Colterenzio  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinot Nero

Denominazione: Alto Adige D.O.C.




Cantina Colterenzio

vedi tutti i vini

Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.