Clicca e Scopri tutte le migliori offerte della settimana del Black Friday. Sconti fino al 50%

Pinot Nero 'Moro' Le Fracce 2018

Le Fracce
 aggiungi ai PREFERITI

Pinot Nero 'Moro' Le Fracce 2018

Pinot Nero 'Moro' Le Fracce 2018

Le Fracce
 aggiungi ai PREFERITI
€ 12,20 € 8,00
Disponibilità immediata.
Valutazione media:

Il Pinot Nero "Moro" della Cantina Le Fracce è un vino rosso fermo fruttato ed elegante dal colore rubino trasparente. Svela al naso sentori di frutti di bosco, fiori, china e toni minerali. Il sorso è morbido, con tannini delicati e chiusura fresca. Affina 12 mesi in botti di acciaio.


Tipo: vino rosso fermo
Classificazione: Oltrepo Pavese DOC
Uve: 100% Pinot Nero
Produttore: Tenuta Le Fracce
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lombardia
Zona di produzione: Provincia di Pavia
Altitudine media: dai 300 ai 400 mt s.l.m. 
Caratteristiche del terreno: calcareo - argilloso
Esposizione: Sud, Sud Ovest
Sistema di allevamento: Guyot
Vendemmia: eseguita interamente a mano con accurata selezione dei grappoli. Durante la raccolta viene utilizzato il ghiaccio secco per proteggere le uve dal calore, dalle ossidazioni e per garantire la massima qualità delle uve e gli aromi.
Vinificazione: macerazione molto corta della durata di 3 giorni alla temperatura di 22°C. Segue affinamento a temperatura controllata in botti di acciaio
Gradazione alcolica: 13,5% vol.
Fittezza di impianto: 5.000 ceppi per ettaro
Resa per ettaro: 70 quintali/ettaro


Il Pinot Nero Moro dell'azienda vitivinicola Le Fracce è uno dei vini più rappresentativi dell'Oltrepò Pavese. la sua denominazione Pavia IGT fa riferimento ad un territorio altamente vocato alla produzione di vini ad alto standard qualitativo. I suoli sono per natura argilloso-calcarea con presenza di buon scheletro che garantiscono nutrimento alle piante anche durante periodi di siccità. Il microclima è ideale per la produzione di vini strutturati e corposi. Questo Pinot nero in purezza ne è un valido esempio in quanto, riesce a condensare in un sorso tutto il lavoro svolto dalla vigna alla cantina. Un team di professionisti tra enologici e agronomi è sempre al lavoro per garantire stabilità alla pianta. Le rese sono basse in modo da concentrare il meglio nei pochi grappoli ottenuti. La vendemmia inizia intorno alla metà di settembre dopo aver valutato la concentrazione zuccherina degli acini. La raccolta è fatta a mano, molto spesso utilizzando del ghiaccio per preservare gli acini da rotture anticipate che potrebbero essere causa di inizio di fermentazione. In cantina si passa subito a pigia-diraspatura al fine di ottenere un mosto ricco di pigmenti, colore, profumi e tannini. La macerazione si svolge in soli 3 giorni e dopo il completamento della malolattica il vino continua ad affinare in acciaio a temperatura controllata. Il Pinot nero si svela in tutta la sua eterogeneità organolettica. Il vitigno è abbastanza capriccioso ma si adatta bene a svariati terroir. Il vino è strutturato, corposo e di grande tempra. I sentori caratteristici si conservano per emergere puntuali durante la beva. Un bouquet ricco e variegato lo caratterizza coinvolgendo i sensi nella ricerca delle sensazioni primarie e terziare al fine di scoprire il multisfaccettato bouquet.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Le Fracce  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinot Nero

Denominazione: Pavia I.G.T.

Altre annate disponibili:

Pinot Nero 'Moro' Tenuta Le Fracce 2019