-45% Pecorino "Trabocchetto" Talamonti 90pt Parker

Pinot Grigio Vini Orsone 2018 Bastianich

Bastianich
 aggiungi ai PREFERITI

Pinot Grigio Vini Orsone 2018 Bastianich

Pinot Grigio Vini Orsone 2018 Bastianich

Bastianich
 aggiungi ai PREFERITI
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2018 - 2 bicchieri Veronelli: 2018 - 89/100 James Suckling: 2018 - 90/100 Luca Maroni: 2015 - 93/100

Il Pinot Grigio di Bastianich è un vino friulano bianco, fresco, rotondo e di corpo, con una buona struttura minerale e acida. Al naso sprigiona profumi di mela e prugna bianca. Il sorso è fresco e dotato di buona mineralità ed ottima persistenza. Ottimo per iniziare un pasto, si abbina perfettamente a zuppe e insalate.


Tipologia: vino bianco fermo
Denominazione: Colli Orientali del Friuli D.O.C.
Uve:
100% Pinot Grigio
Produttore: Bastianich
Regione: Friuli
Zona di produzione:
Cividale del Friuli (Udine)
Età media delle viti: 5 – 25 anni
Temperatura di servizio: 10°-12° C
Caratteristiche del terreno: marna calcarea
Impianto: 4.000 – 6.000 viti per ettaro
Vinificazione: 100% acciaio inossidabile, 30% fermentazione malo-lattica, affinamento di 6 mesi su feccia, con bâtonnage settimanale
Fermentazione malolattica: svolta
Gradazione alcolica: 12,5% vol.


Il Pinot Grigio Colli Orientali del Friuli DOC Vigne Orsone dell'azienda Bastianich è il simbolo di un territorio che riesce a conferire grande mineralità al vino. La famiglia Bastianich attraverso i suoi prodotti vuole rendere omaggio alla terra di origine curando in maniera maniacale ogni singolo passaggio di vinificazione. I suoli su cui sorgono i vigneti costituiscono il punto di partenza per prodotti vitivinicoli di eccellenza. La natura eocenica insieme alla media tessitura con calcare e argilla conferiscono grande mineralità al prodotto finale tale da renderlo identificabile col territorio. Il Pinot Grigio 100% con cui viene prodotto rappresenta la tipicità di un territorio vocato compreso tra le Alpi e il mare Adriatico. La loro influenza è di grande aiuto per la vite che riesce bene a dimorare in questo contesto. Le escursioni termiche sono ottimali. Esse garantiscono la perfetta maturazione dei grappoli generando la giusta acidità necessaria a dare freschezza al vino.
La vinificazione inizia con la raccolta manuale delle uve che vengono raccolte in cassette al fine di preservarne l'integrità. Giunte in cantina, vengono sottoposte ad una rigida selezione prima di subire la pressatura soffice. La fermentazione a temperatura controllata, il riposo sulle fecce per 6 mesi e i batonnage settimanali regalano un vino dalle spiccate caratteristiche. Il colore giallo paglierino brillante è la premessa ad un interessante e complesso bouquet di sentori tra cui sono riconoscibili la mela, la prugna bianca e l'acacia. Equilibrato, fresco ed armonico si chiude con una piacevole persistenza. Si abbina perfettamente con vellutate, zuppe e insalate

Regione: Italia - Friuli

Cantina: Bastianich  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pinot Grigio

Denominazione: Colli Orientali del Friuli D.O.C.




Cantina Bastianich

vedi tutti i vini