Selezione di 12 Montepulciano + 2 Magnum Montepulciano "Tre Saggi" in regalo

Pigato di Albenga 'Saleasco' Calleri 2019 Riviera Ligure Ponente DOC

Cantine Calleri
 aggiungi ai PREFERITI

Pigato di Albenga 'Saleasco' Calleri 2019 Riviera Ligure Ponente DOC

Pigato di Albenga 'Saleasco' Calleri 2019 Riviera Ligure Ponente DOC

Cantine Calleri
 aggiungi ai PREFERITI
€ 16,50 € 14,90

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2019 - 3 bicchieri

Il Pigato di Albenga “Saleasco” Calleri è un vino bianco della Liguria che sorprende per eleganza e freschezza. Al bicchiere ha un colore giallo paglierino, è di buona persistenza e intensità ed ha un bouquet aromatico che spazia dalle note fruttate e floreali tipiche dei fiori bianchi a quelle erbacee e vanigliate. In bocca è secco, morbido e sapido con un retrogusto ammandorlato. Si abbina perfettamente con il piatto ligure per eccellenza: la pasta al pesto.


Denominazione: Riviera Ligure di Ponente D.O.C.
Vitigno: 100% Pigato
Produttore: Cantine Calleri
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Liguria
Vendemmia: Manuale a partire dalla prima decade di Settembre
Vinificazione: vinificazione in bianco con pressatura soffice e fermentazione in acciaio a temperatura controllata. Segue affinamento sulle fecce fini in acciaio fino alla primavera successiva alla vendemmia. Dopo l’imbottigliamento il vino sosta ulteriori 2 mesi in bottiglia prima della commercializzazione
Grado alcolico: 12,5% Vol.
Temperatura di servizio: 10-12°C

Caratteristiche del Calleri Saleasco

Si abbina perfettamente con il piatto ligure per eccellenza, la pasta al pesto, ma anche con pesci come il branzino e l’orata e gli antipasti di mare. 
Il vitigno Pigato è piuttosto simile al Vermentino, ma le uve hanno caratteristiche diverse: quelle del Pigato nel periodo di maturazione sono di colore giallo ambrato. Il quadro olfattivo sprigiona tutti quei sentori tipici della macchia mediterranea. Il sorso è armonioso ed equilibrato, con una moderata acidità, aromi fruttati di buona intensità e vena minerale. Probabilmente il suo nome deriva dall’antico latino. Picatum, era il vino aromatizzato dalla pece presente nelle anfore. Un vino antico, dunque, introdotto in Liguria verso la fine del Seicento. Si pensa che questo vino provenga da un’antica regione della Grecia: la Tessaria.

Regione: Italia - Liguria

Cantina: Cantine Calleri  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Pigato

Denominazione: Riviera Ligure di Ponente D.O.C.