Panettone Fiasconaro. Natale in Sicilia

Valtellina Superiore "Pietrisco" Boffalora 2016

Boffalora
 aggiungi ai PREFERITI

Valtellina Superiore

Valtellina Superiore "Pietrisco" Boffalora 2016

Boffalora
 aggiungi ai PREFERITI
Valutazione media:

Il "Pietrisco" Valtellina Superiore Boffalora è un vino rosso che nel calice si presenta di colore rubino intenso. Al naso si manifesta con lievi note minerali e deliziose fragranze di frutti rossi. Al palato è intenso, deciso, ben bilanciato e sapido. Affina 12 mesi in botte grande di rovere.


Denominazione: Valtellina Superiore D.O.C.G.
Uve: 100% Nebbiolo
Produttore: Boffalora
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lombardia
Zona di produzione: Contrada Balzarro, Castione Andevenno
Terreno: sabbioso-sassoso 
Vendemmia: Raccolta e selezione manuale delle uve 
Vinificazione: in botti di acciaio  
Affinamento: 12 mesi in botte di rovere
Gradazione alcolica: 13.5% vol.
Temperatura di Servizio: 16-18° C


Il Pietrisco Valtellina Superiore Boffalora è uno dei vini prodotti dall’azienda agricola gestita da Giuseppe Guglielmo, vignaiolo indipendente, che si trova in provincia di Sondrio e precisamente nel Comune di Castione Andevenno ad una altezza di circa 400 metri.
Il Pietrisco nasce da uve Nebbiolo in purezza, ed è un vino che si adatta bene all’invecchiamento.
Per le uve, portate in cantina dopo la raccolta, si prevede un tempo di macerazione delle bucce di 14 giorni, una fermentazione spontanea senza controllo delle temperature e solo con lieviti indigeni. Il vino trascorre poi un periodo di circa 15 mesi in botti di legno di rovere grande, più ulteriori 6 mesi in bottiglia.
L'azienda, nata 2002 prende il nome Boffalora da una zona di circa 5000 mq, che nel 2008 è stata riconvertita da bosco in vigneto e anche dal soffiare dei venti Breva e Tivano presenti in Valtellina.
Questa zona, è naturalmente caratterizzata da una biodiversità che si è venuta a creare come conseguenza di un allevamento non intensivo della vite, a causa dei frequenti abbandoni delle coltivazioni e dalla presenza di boschi che, con le loro risorse, danno un valido contributo alla coltivazione.
Il Pietrisco Valtellina Superiore DOCG, è da assaggiare con carni rosse e selvaggina, ottimo con fontina e Asiago, è anche un vino che si apprezza a fine pasto.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Boffalora  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nebbiolo

Denominazione: Valtellina Superiore D.O.C.G.