BLOG  
Pietra dei Lupi Nero di Troia 2015 Cantine Carpentiere
Valutazione media:

Pietra dei Lupi Nero di Troia 2015 Cantine Carpentiere

Cantine Carpentiere
Slowine: 2011 - Vino quotidiano

Il "Pietra dei Lupi" è un vino rosso corposo pugliese appartenente alla produzione delle Cantine Carpentiere. Nasce da uve Nero di Troia in purezza e affina in tonneaux di rovere francese e successivamente in vetro, per quattro anni in tutto. Regala proprietà organolettiche intense e corpose, con aromi di sottobosco e un gusto pieno e avvolgente, da accostare a primi piatti e secondi piatti importanti. 


Stile: vino rosso fermo
Denominazione: Castel del Monte Nero di Troia DOC
Vitigno: Nero di Troia 100%
Produttore: Cantine Carpentiere
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Puglia
Caratteristiche del terreno:
zona carsica 450 metri slm
Vigne: controspalliera a cordone speronato. Le viti utilizzate per produrre questi vini hanno alle spalle tantissimi anni di attività. Pertanto ne risultano vini di ottima qualità.
Vendemmia: fine ottobre. La raccolta è svolta manualmente e le uve vengono posizionate in piccole ceste di legno che vengono portate immediatamente in cantina e posizionate in celle frigorifere in attesa della pressatura. In questo modo si preservano le caratteristiche organolettiche degli acini
Vinificazione: fermentazione con lieviti autoctoni, lunga macerazione su bucce in botti di acciaio, e vinificazione in rosso con fermentazione a temperatura controllata
Affinamento: il vino viene fatto affinare in tonneaux di rovere e successivamente in bottiglia per almeno 4 anni
Gradazione: 13,5% vol.
Temperatura di servizio: 16-18°C
Abbinamento cibo-vino: Formaggi stagionati, scaloppine ai funghi, primi con sughi di carne, arrosto di carne, carne alla griglia, galletto alla brace, formaggi stagionati

Caratteristiche del Carpentiere Pietra dei Lupi

Il Pietra dei Lupi nasce esclusivamente da uve Nero di Troia ed è un vino rosso pugliese, nello specifico di denominazione Castel del Monte Nero di Troia DOC. La realtà di produzione di questo vino, corposo e sapido, è presso le Cantine Carpentiere: situate nel Parco Nazionale dell’Alta Murgia, questa squadra lavora da anni nel pieno rispetto autoctono di tradizione, storia e terreno; terreno di origine carsica, che conferisce alle uve in generale una freschezza e una mineralità riconoscibili al primo assaggio.
Nel caso di queste uve Nero di troia, il terreno aiuta a sviluppare la loro aromaticità piena, che si riscontra poi nelle intense proprietà organolettiche del Pietra dei Lupi Cantine Carpentiere. Il nome di questo vino rosso pugliese si riferisce alle pietre che i pastori usavano per tenere lontani i lupi dai greggi, in richiamo appunto alla storicità in cui sorge la cantina.
Un vino color rosso rubino con sfumature violacee che si intensificano col passare degli anni, e che all’olfatto si presenta immediatamente con aromi dominanti di sottobosco, nello specifico mora matura e frutti rossi; dolcezza, quindi, ed acidità in un equilibrio notevole, che al sorso avvolgono il palato e conquistano con la loro morbidezza e trama vellutata.
Si rivela essere un calice di facile beva, adatto ad un aperitivo importante a base di lievitati e rustici oppure di formaggi stagionati accompagnati da salse e confetture; anche a tavola fa la sua figura senza perdere di importanza, per una cena d’occasione: servilo ad una temperatura di 16-18°C e in accompagnamento a primi piatti corposi, secondi stufati o al forno. Il calice di media apertura è il più adatto.

Regione: Italia - Puglia

Cantina: Cantine Carpentiere  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nero di Troia

Denominazione: Castel del Monte Nero di Troia D.O.C.