BLOG  
Franciacorta Pas Dosé Mosnel
Valutazione media:

Franciacorta Pas Dosé Mosnel

Mosnel
Gambero Rosso: S.A. - 2 bicchieri Vitae AIS: S.A. - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: S.A. - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: S.A. - 88/100 Guida Sparkle: S.A. - eccellente

Il Franciacorta DOCG Pas Dosé della cantina Mosnel, è un Metodo Classico di colore paglierino dorato dal perlage delicato e persistente. All’olfatto apre a note di pesca bianca, cedro e sentori floreali. Al palato è fresco e sapido, dal finale persistente ed aromatico. Affinamento sui lieviti per almeno 30 mesi


Tipo: Spumante Metodo Classico Pas Dosé
Denominazione: Franciacorta D.O.C.G.
Uve: Chardonnay 60%, Pinot Bianco 30%, Pinot Nero 10%
Produttore: Mosnel
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lombardia
Zona di produzione: Comune di Passirano – collina Monterotondo e Fantecolo
Terreno: morenico sciolto con scheletro di media profondità
Esposizione: Est – Sud/Est
Sistema di allevamento: guyot
Vendemmia: manuale a fine agosto - inizio settembre. Le uve raccolte vengono poste in piccole cassette e portate immediatamente in cantina al fine di preservare le proprietà organolettiche degli acini
Vinificazione: a seguito di diraspatura e pigiatura, avviene fermentazione a temperatura controllata in ambienti separati: 30% in botti di rovere e 70% in vasche di acciaio inox
Affinamento: minimo 30 mesi sui lieviti
Gradazione alcolica: 12,5 % vol.
Temperatura di Servizio: 8-10° C
Filosofia produttiva: Vini di Vignaioli Indipendenti

Il Pas Dosé Franciacorta DOCG dell'azienda Mosnel è un prodotto dalle franche e marcate caratteristiche da essere riconoscibile al primo sorso. L'azienda ha al suo attivo una lunga storia caratterizzata da passione per il lavoro e amore per il territorio. Siamo in Franciacorta, ovvero il comprensorio vitivinicolo tra i più importanti d'Italia per la produzione di spumanti di qualità. Le varietà utilizzate per il blend sono Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco che riescono a compensarsi per l'ottenimento di un vino dalle spiccate caratteristiche organolettiche. Intanto per raggiungere la perfezione, si può dire che il vino riposa per circa 30 mesi in cantine cinquecentesche di proprietà dell'azienda. La pazienza è l'ingrediente fondamentale alla base delle perfezione. La vinificazione accurata parte dalla raccolta manuale delle uve che vengono riposte in cassette per giungere integre in cantina. La pressatura soffice è seguita da affinamento in parte in acciaio, in parte in botti di rovere allo scopo di rendere complesso e variegato il bouquet. Durante la primavera successiva, il vino viene imbottigliato e inoculato di lieviti selezionati per la presa di spuma. Il riposo dura 30 mesi durante i quali viene assistito attraverso le usuali operazioni di cantina, tra cui il remuage che permette di raccogliere i lieviti esausti verso il collo della bottiglia. A questo punto si può comprendere cosa sia il Pas Dosé cioè senza dosaggio. Il rabbocco, in genere viene effettuato con il lequeur d'expedition, ovvero una miscela di vino e zucchero che definisce il dosaggio e la tipologia dello spumante. In questo caso è 'zero'. L'assaggio, di conseguenza sarà più franco e schietto da lasciar avvertire tutta l'essenza dello spumante. Fragrante, elegante e raffinato si presenta in tutta la sua essenzialità con rigorosa persistenza e tempra gustativa. In bocca si riconfermano le sensazioni avvertite al palato esaltate da un finale lungo e deciso che mette in risalto tutta la mineralità e sapidità del vino.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Mosnel  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Chardonnay, Pinot Bianco, Pinot Nero

Denominazione: Franciacorta DOCG