BLOG
Nero di Troia 2016 Donato Angiuli

Nero di Troia 2016 Donato Angiuli

Angiuli Donato

Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
€ 7,70
Q.tà  
 

Il Nero di Troia di Donato Angiuli è un vino rosso di buon corpo con un sorso rotondo e morbido. Il colore è rubino intenso con riflessi violacei. Al naso compaiono piacevoli note di more, viole e pepe nero; il tutto su uno sfondo di leggera tostatura. Sorso potente, ben bilanciato, di personalità e sostenuto da tannini lunghi e decisi.

Tipo: vino rosso fermo
Uve:
100% Nero di Troia
Produttore: Donato Angiuli
Contenuto: 75,0 cl
Denominazione: IGP Puglia
Regione: Puglia
Zona di produzione: Comune di Acquaviva
Caratteristiche del terreno: argilloso
Gradazione alcolica: 14% vol.
Resa: 40 quintali/ettaro
Temperatura di Servizio: 16-18° C
Vendemmia: la vendemmia avviene a metà Settembre
Vinificazione: pigiatura soffice delle uve, macerazione a cappello sommerso con fermentazione a temperatura controllata per 10 gg e svinatura.
Affinamento: la maturazione avviene in acciaio con 6 mesi di affinamento in bottiglia prima della messa in commercio.

Il Nero di Troia IGP della linea Angiuli Donato sorprende per il carattere intenso e l'eleganza del suo bouquet olfattivo. Il grande pregio di questo vino rosso risiede nella capacità di esaltare al meglio le peculiarità del Nero di Troia, uno dei vitigni autoctoni più antichi della Puglia. È un'uva caratterizzata da un cultivar difficile e da una maturazione molto tardiva. Il merito dell'azienda è stato quello di credere alle grandi potenzialità espressive di questo vitigno. L'uva viene allevata a tendone nei vigneti di Castel del Monte, vicino Andria. Qui il clima è secco soprattutto in estate e il terreno caratterizzato da una forte componente calcarea. L'insieme di questi fattori crea un forte stress ai grappoli che possono così sviluppare al meglio la vasta gamma dei caratteri varietali.
La vendemmia si svolge solitamente a ottobre inoltrato. All'arrivo in cantina i grappoli subiscono una pigiatura soffice. La vinificazione è a cappello sommerso, le bucce degli acini rimangono immerse nel vino a temperatura controllata per circa 10 giorni. L'affinamento di 6 mesi in acciaio regala al vino un carattere equilibrato e armonioso. Il bouquet olfattivo è alquanto complesso. All'iniziale aroma fruttato composto da sentori di more e ciliegie, si contrappone un profumo floreale di viola e un'intrigante nota di pepe nero finale. Il profilo gustativo si rivela ricco di tannini e polifenoli. Il sorso fresco e bilanciato rende il Nero di Troia IGP un vino adatto ad accompagnare primi piatti saporiti, carne d'agnello e i formaggi tipici della tradizione pugliese

Regione: Italia - Puglia

Cantina: Angiuli Donato  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nero di Troia

Denominazione: Salento I.G.T.



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.