12 strepitosi Bianchi a € 98 invece di € 154. Risparmi € 56 (-37%)

'Non Confunditur' Argiano 2018 Toscana Rosso IGT

Argiano
 aggiungi ai PREFERITI

'Non Confunditur' Argiano 2018 Toscana Rosso IGT

'Non Confunditur' Argiano 2018 Toscana Rosso IGT

Argiano
 aggiungi ai PREFERITI
Valutazione media:
Wine Spectator: 2014 - 90/100 James Suckling: 2016 - 93/100 Robert Parker: 2016 - 89/100

Il "Non Confunditur" Toscana Rosso IGT Argiano è un vino rosso fermo di gran carattere, strutturato e con tannini levigati. Scuro alla vista, nella sua veste color rubino, al naso somma le note fruttate del Merlot, con la spezia del Syrah, la nota erbacea del Cabernet Sauvignon e la classica note terrosa ed animale del Sangiovesi. Il palato è in perfetto equilibrio, il finale pieno, morbido e lungo. Affina per un breve periodo in barrique francesi di secondo passaggio ed in botte grande.


Classificazione: Toscana I.G.T.
Vitigno: Cabernet Sauvignon, Merlot, Syrah e Sangiovese
Produttore: Argiano
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Toscana
Vigneti: nella tenuta di Argiano a 300 metri s.l.m.
Vendemmia: da metà settembre a metà ottobre secondo la varietà
Vinificazione:
tradizionale in rosso separata per varietà
Affinamento: in barriques francesi, successivamente in botti grandi di rovere e infine in acciaio inox
Gradazione alcolica: 13,5% vol.


La Tenuta di Argiano porta nel proprio stemma la dicitura dell’anno 1580: “cantina del 1580”. Una storia antichissima, che pare risalga ad epoche ancor più antiche, fino all’Impero Romano. Un passato di enorme valore che Argiano ricorda con il nome latino che sceglie per questo suo vino: Not Confuditur, non confondibile, o inconfondibile se preferite.
Argiano vuole infatti rimarcare lo spiccato carattere di questo suo blend, che trae giovamento dal perfetto connubio tra une internazionali e uve locali, quali il Cabernet Sauvignon, il Syrah, il Merlot e il toscanissimo Sangiovese.
Per realizzare il suo “inconfondibile” Argiano si impegna in vendemmie e vinificazioni separate per ogni varietà, a cui segue un periodo di affinamento anch’esso separato per ogni uva. Il blend è realizzato prima dell’imbottigliamento finale, quando ogni varietà ha raggiunto il massimo potenziale possibile. Vari contenitori sono impiegati per il lento affinamento, dalle classiche barrique francesi, ai tonneaux, fino alle botti grandi di rovere di Slavonia, tutte per consentire un perfetto equilibrio finale, frutto delle differenti componenti che le varietà e i diversi affinamenti sono in grado di apportare.

Regione: Italia - Toscana

Cantina: Argiano  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sangiovese, Syrah, Merlot

Denominazione: Toscana I.G.T.




Cantina Argiano

vedi tutti i vini