BLOG  
Moscato d'Asti Moncalvina 2018 Coppo
Valutazione media:

Moscato d'Asti Moncalvina 2018 Coppo

Coppo

Vitae AIS: 2017 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
€ 13,50 € 9,10
Q.tà  
 

Il Moscato d’Asti “Moncalvina” dell’azienda Coppo è un vino spumante dolce, ottenuto secondo tradizione dalla parziale fermentazione del mosto, apre con note di pesca e pera e delicati profumi di fiori bianchi. Al palato è delicato e piacevolmente dolce, di ottima freschezza e grande bevibilità. 


Stile: vino spumante dolce 
Classificazione: Moscato d’Asti D.O.C.G.
Vitigno: 100% Moscato bianco di Canelli
Produttore: Coppo
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Piemonte
Vigneti: sud astigiano altitudini dai 200 ai 280 metri s.l.m.
Esposizione: sud, sud-est
Caratteristiche del terreno: marna calcarea
Vendemmia: manuale con selezione dei grappoli
Vinificazione: pressatura soffice, fermentazione fino a 5 gradi alcolici, microfiltrazione
Affinamento: immediatamente in bottiglia
Gradazione alcolica: 5.0 % Vol.


Sono ben 52 i Comuni dell’astigiano che possono produrre Moscato d’Asti DOCG, ma di questi solo 22 rientrano nella sottozona Canelli e possono riportarne la dicitura in etichetta. È il caso di questo Moscato d’Asti DOCG dell’azienda Coppo, una delle realtà più conosciute ed apprezzate dell’area monferrina e astigiana. Si tratta di un’azienda storica, come ha confermato anche l’iscrizione da parte di Unioncamere al registro delle aziende storiche italiane con più di un secolo di ininterrotta attività. Coppo nasce infatti sul finire dell’800 e da allora non smette mai di produrre vino. Molto legata al Piemonte meridionale, dal Monferrato all’Astigiano, lega il suo nome in particolare a Canelli e alla produzione del Moscato, anche se oggi si tratta di una realtà molto più evoluta che vanta una produzione molto varia e prestigiosa, ma sempre molto piemontese. Questo Moscato d’Asti, prodotto appunto nel territorio di Canelli, rappresenta un valido e rappresentativo alfiere della produzione spumantistica italiana, quella dello spumante dolce di Asti, frutto della parziale fermentazione del mosto, che consente di avere un vino frizzante, dolce, con solamente 5-6 gradi alcolici. L’abbinamento è ovviamente con dessert, ideale con le crostate di frutta o con il classico panettone milanese.

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Coppo  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Moscato Bianco

Denominazione: Moscato d'Asti D.O.C.G.