Le Migliori offerte del giorno

Montepulciano d'Abruzzo Torre dei Beati 2017

Torre dei Beati
 aggiungi ai PREFERITI

Montepulciano d'Abruzzo Torre dei Beati 2017

Montepulciano d'Abruzzo Torre dei Beati 2017

Torre dei Beati
 aggiungi ai PREFERITI
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2016 - 91/100

Il Montepulciano Torre dei Beati è un rosso corposo, equilibrato e dall'ottimo rapporto qualità/prezzo. Al naso esprime profumi di more, marasca, frutta rossa, con note balsamiche e speziate. Al palato è caldo, equilibrato ed avvolgente grazie all'affinamento in barriques e finale persistente e sapido.


Caratteristiche: Vino rosso corposo e morbido
Vitigno: 100% Montepulciano
Cantina:
Torre dei Beati
Classificazione: Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.
Bottiglia:
75,0 cl
Regione: Abruzzo
Fermentazione: in acciaio con macerazione a contatto con le bucce per una durata media di di 20 giorni
Affinamento: botti grandi e piccole di 2° passaggio per 12 mesi circa
Alcol: 13% vol.
Temperatura ideale: 16-18° C

Caratteristiche del Montepulciano Torre dei Beati

Il Montepulciano d'Abruzzo Torre dei Beati è un vino rosso biologico dal sapore morbido, corposo ed equilibrato. È ottenuto esclusivamente da uve Montepulciano coltivate nei terreni dell'azienda nel comune di Ortona, più precisamente nelle proprietà di Loreto Aprutino, uno dei nuclei produttivi della cantina. Le uve vengono raccolte a mano una volta giunte a completa maturazione. I grappoli migliori vengono riposti in cassette di legno e portate in cantina, dove vengono sottoposti a pigiodiraspatura e a una seconda selezione per individuare gli acini migliori. Questi vengono poi pressati in modo soffice e il mosto ottenuto viene fatto macerare e poi fermentare. Segue la fase di affinamento, che impiega circa 12 mesi, durante i quali il vino riposa in botti di legno francese e americano. È in questa fase che il vino acquisisce una sua personalità: il riposo in barrique, infatti, esalta gli aromi e ammorbidisce i tannini e l'acidità, consentendo al vino di ottenere l'equilibrio che lo contraddistingue. Nasce così un vino rosso riserva dal colore rosso granato e dai profumi intensi e persistenti, tendenti al fruttato ma con sentori di liquirizia. Al palato sorprende per il suo gusto suadente, corposo, avvolgente ed equilibrato. Perfetto per essere consumato subito, riesce a dare emozioni anche a distanza di qualche anno. 
La cantina Torre dei Beati è una delle cantine storiche dell'Abruzzo. Le tradizioni lanciate dai fondatori unite alle innovazioni tecnologiche consentono di produrre vini di alta qualità. Uno dei migliori è il Montepulciano d'Abruzzo, un vino rosso che esprime al massimo le potenzialità del vitigno, riuscendo a coniugare struttura, ricchezza aromatica ed eleganza.

Regione: Italia - Abruzzo

Cantina: Torre dei Beati  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Montepulciano

Denominazione: Montepulciano d'Abruzzo D.O.C.