Clicca e Scopri tutte le migliori offerte della settimana del Black Friday. Sconti fino al 50%

Gavi del Comune di Gavi Pico Maccario 2018 - con astuccio matita colorato

Pico Maccario
 aggiungi ai PREFERITI

Gavi del Comune di Gavi Pico Maccario 2018 - con astuccio matita colorato

Gavi del Comune di Gavi Pico Maccario 2018 - con astuccio matita colorato

Pico Maccario
 aggiungi ai PREFERITI
€ 18,70 € 13,20

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:

Il Gavi di Gavi di Pico Maccario è un vino bianco di buona freschezza e sapidità dal colore giallo paglierino. Il profumo è ampio, elegante, floreale e fruttato con note di limone e menta. Il sapore è fresco ed armonico, fragrante e dotato di ottima mineralità. Finale lungo e persistente. Affina in acciaio sui lieviti fini.
L'astuccio a forma di matita è dei seguenti colori: giallo, rosso, blu, verde, arancione e viola. Il colore non è selezionabile al momento dell'acquisto.


Denominazione: Gavi del Comune di Gavi D.O.C.G.
Uve: 100% Cortese
Produttore: Pico Maccario
Contenuto: 75.0 cl in astuccio colorato a forma di matita. Colore casuale e non selezionabile
Regione: Piemonte
Zona di produzione: Mombaruzzo (AT)
Terreno: colline morbide con terreno argillo - marnoso
Vinificazione: pigiatura e spremitura soffice delle uve dove il mosto viene immediatamente separato dalle bucce. Fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata fredda (12-14°)
Affinamento: avviene sui lieviti in acciaio inox 
Gradazione alcolica:
13,0% vol.
Temperatura di Servizio: 16° C


Il vino bianco Gavi del Comune di Gavi DOCG narra di tavole imbandite e di nobili piemontesi che, fin dal '700, prediligevano la sontuosa eleganza dei vini ottenuti dal vitigno Cortese. Qualità che le cantine Pico Maccario sanno interpretare in modo eccellente, migliorandole, se possibile, con l'uso sapiente delle più moderne tecniche enologiche. Siamo a Mombaruzzo, in provincia di Asti, dove le dolci colline del Piemonte incontrano i primi rilievi liguri. Il terroir è marnoso e ricco di minerali, perfetto per donare agli acini la tanto apprezzata complessità aromatica. 
Le brezze provenienti dal vicino Mediterraneo, il clima mite e l'ottima escursione termica tra giorno e notte favoriscono la vigoria delle viti e la qualità della produzione. Il lavoro dei maestri vignaioli viene completato in cantina, grazie a una vinificazione tesa a esaltare le tipiche qualità organolettiche del vitigno. Separato immediatamente dalle bucce, il mosto fermentaaffina in acciaio: il risultato è un vino fragrante, intenso e armonico.
La sua leggerezza è sottolineata da sentori raffinati di fiorifrutti: la freschezza del limone e della menta incontra la delicatezza del glicine e del biancospino. Sensazioni che proseguono al palato insieme a una gradevole mineralità che accompagna il sorso fino al finale, appagante e persistente. Tanta eleganza richiede cibi di uguale classe: apre bene il pasto con i formaggi freschi, i crostacei e i frutti di mare e accompagna egregiamente i piatti a base di pesce e carni bianche. Assolutamente da provare con i dessert dal sapore autunnale: la torta alle nocciole, gli amaretti e lo strudel.


IMMAGINE ILLUSTRATIVA

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Pico Maccario  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Cortese

Denominazione: Gavi del Comune di Gavi D.O.C.G.