BLOG  
'Maior' Prosecco di Valdobbiadene Superiore Dry Bortolomiol 2018
Valutazione media:

'Maior' Prosecco di Valdobbiadene Superiore Dry Bortolomiol 2018

Bortolomiol

Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2017 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 87/100 Luca Maroni: 2017 - 91/100 Guida Sparkle: 2017 - ottimo
€ 9,80 € 8,00
Q.tà  
 

Il Prosecco Maior Dry Bortolomiol si distingue per la rotondità del suo sapore, la morbidezza ed un piacevolissimo grado di amabilità che lo colloca verso le note più dolci del Prosecco Superiore. Il suo spettro aromatico spazia da delicate note dolci di fiori bianchi a note di frutta esotica e matura. In bocca è denso e concentrato. E’ un vino da fine pasto che si abbina bene a pasticceria non troppo dolce.


Stile: Prosecco Superiore Dry
Colore: Giallo paglierino con riflessi verdi
Denominazione: Prosecco Valdobbiadene DOCG
Uve: Prosecco (Glera) 100%
Cantina: Bortolomiol
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Veneto
Zona di origine: Colline in Valdobbiadene
Forma di allevamento: Autoctona denominata cappuccina modificata
Epoca Vendemmia: dal 15 Settembre al 30 Settembre
Vinificazione: in bianco mediante pressatura soffice
Fermentazione primaria: a temperatura controllata con lieviti selezionati
Presa di spuma: 25 – 30 giorni
Affinamento: 3 mesi
Metodo di spumantizzazione: Martinotti - Charmat
Gradazione alcolica: 11,5% vol.
Resa Kg uva per ettaro: 13.000 kg per ettaro
Residuo zuccherino: 25 grammi/litro
Acidità totale: 6 grammi/litro
Residuo zuccherino: 25,00 g/l
Acidità Totale: 6,0 g/l
Temperatura di Servizio Prosecco: 6-8° C
Abbinamento cibo - Prosecco: Stuzzichini, risotto alle verdure, Sushi e Sashimi, antipasti di pesce, aperitivo

Caratteristiche del Prosecco Dry Bortolomiol Maior

Il Maior Prosecco Superiore Dry Valdobbiadene DOCG è lo spumante più premiato fra "I Tradizionali" delle prestigiose cantine Bortolomiol. Un nome che è al contempo sinonimo di eccellenza italiana, tensione pionieristica e grande esperienza. L'azienda fondata nel XVIII secolo da Bartolomeo e portata ai vertici della produzione vitivinicola internazionale da Giuliano, è oggi condotta dalle figlie di quest'ultimo con infinito rispetto per il territorio, praticando una viticoltura biologicabiodinamica e sostenibile. 
Si deve alla famiglia Bortolomiol il successo internazionale del Prosecco e la scelta di utilizzare il metodo di spumantizzazione Martinotti-Charmat, più idoneo del Metodo Classico a esaltare le caratteristiche dei vitigni locali. Primo fra tutti il Glera, certamente presente nell'area di Valdobbiadene e Conegliano fin dal '500. Il Maior Prosecco Superiore Dry Valdobbiadene DOCG è un vino millesimato, ottenuto, cioè, dalla lavorazione di sole uve Glera della medesima annata. La vinificazione si svolge a temperatura e pressione controllate. Prende il via in acciaio, innescata da lieviti selezionati, e si completa in autoclave dove la fase della presa di spuma dura circa 30 giorni.
Preannunciato dal tipico, finissimo perlage, il Maior mostra la sua sontuosa eleganza nei sentori intensi di fiori e frutti esotici maturi, sostenuti da ricche note minerali. Freschezza e morbidezza conquistano il palato, insieme a sensazioni dolci e agrumate. Uno spumante che ben si addice al fine pasto, insieme a dessert e biscotti secchi non troppo dolci, e sa accompagnare egregiamente anche i piatti salati, soprattutto se esotici e speziati.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Bortolomiol  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Valdobbiadene D.O.C.G.



Vini simili che ti consigliamo


Cantina Bortolomiol

vedi tutti i vini