BLOG  
Valutazione media:

"Le Chiusure" Erbaluce di Caluso 2017 Benito Favaro

Favaro Benito

Gambero Rosso: 2016 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Espresso: 2015 - Espresso Espresso Espresso Espresso Espresso Slowine: 2016 - Vino Slow

"Le Chiusure" Erbaluce di Caluso Benito Favaro è un vino bianco fresco e armonioso, dal colore giallo paglierino. Al naso esprime note di pesca bianca, mandorla, nocciola e lievi note agrumate. Il palato ha buona freschezza e struttura delicata che lo rendono un vino molto piacevole e versatile. Affina in botte per almeno 7 mesi.


Tipo: vino bianco fermo
Denominazione: Erbaluce di Caluso D.O.C.G.
Uve: 100% Erbaluce
Produttore: Benito Favaro
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Piemonte
Zona di produzione: Piverone provincia di Torino
Caratteristiche del terreno: origine morenica tendente al roccioso
Vendemmia: tra il 15 e il 25 Settembre.
Vinificazione: macerazione a freddo per 24/30 ore, sedimentazione a freddo, inoculo di lieviti selezionati, fermentazione isotermica a 18°C
Affinamento: in botte sulle fecce nobili fino ad aprile, 1 mese in bottiglia prima di essere commercializzato
Gradazione alcolica: 12,5% vol.
Temperatura di Servizio: 12-13° C

"Le Chiusure" Erbaluce di Caluso DOCG è una delle etichette più importanti di Benito Favaro. Questo vino bianco nasce con la famosa azienda piemontese e rappresenta una delle interpretazioni più riuscite di un vitigno autoctono, l'Erbaluce, che gli esperti sono soliti definire come un "puledro di razza" per via del suo carattere impetuoso e difficile da domare. L'Erbaluce nasce probabilmente nella fascia prealpina che circonda Torino, anche se le sue origini rimangono ancora avvolte nel mistero. Il nome, l'affascinante Alba Lux, sottolinea lo splendore e la lucentezza dei riflessi ramati dei grappoli scaldati dal sole autunnale. Benito Favaro ha creduto fortemente nella rivalutazione di questo vitigno a lungo trascurato a favore dei blasonati esemplari internazionali. Ne ha capito il carattere, interpretando con molta eleganza l'innata versatilità e il sorprendente corredo aromatico.
Le vigne di Piverone, dove l'Erbaluce viene allevato a pergola canavesana, sorgono su un terreno sabbioso e ciottoloso che garantisce un buon drenaggio. In cantina il mosto, dopo una breve macerazione a freddo, riposa per 12 mesi nel legno delle botti, un passaggio che ne placa l'acidità, lo ingentilisce e ne struttura l'aroma. Dopo un ulteriore riposo in bottiglia, Le Chiusure è pronto per essere bevuto. La ricchezza di sfumature e aroma ne fanno un prodotto mai banale, perfetto per la tavola quotidiana e per rallegrare la convivialità. Il profumo è quello tipico dei grandi vini. L'apertura fruttata cede il passo a raffinai fiori bianchi e sfumature di nocciola. Il sorso elegante e fresco accompagna con successo ricette a base di pesce e crostacei. Eccellente con sushi e sashimi.

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Favaro Benito  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Erbaluce

Denominazione: Erbaluce di Caluso D.O.C.G.



Vini simili che ti consigliamo