Selezione Bianchi Trentino Alto Adige. Risparmi € 26,60 (-37%)

Lagrein Abbazia di Novacella 2019 Valle Isarco Alto Adige DOC

Abbazia di Novacella
 aggiungi ai PREFERITI

Lagrein Abbazia di Novacella 2019 Valle Isarco Alto Adige DOC

Lagrein Abbazia di Novacella 2019 Valle Isarco Alto Adige DOC

Abbazia di Novacella
 aggiungi ai PREFERITI
€ 14,00 € 11,90
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
James Suckling: 2018 - 91/100

Il Lagrein Alto Adige DOC Abbazia di Novacella, è vino rosso rubino con richiami granato scuro. Ha ammalianti profumi floreali di rosa e sensazioni di frutti di bosco e ciliegia. Il sorso è corposo e morbido. Matura 6 mesi in rovere 2 mesi in bottiglia.


Denominazione: Alto Adige D.O.C.
Uve: Lagrein 100%
Cantina: Abbazia di Novacella
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Alto Adige - SudTirol
Caratteristiche suolo: limoso e sabbioso su colline a circa 300 metri s.l.m.
Vendemmia: inizio ottobre
Vinificazione: macerazione su bucce in acciaio
Fermentazione malolattica: svolta
Affinamento: botti rovere 6 mesi
Alcol: 13,0 % vol.
Temperatura servizio: 16-18° C

Per capire il cuore del Lagrein Alto Adige DOC occorre partire dall'azienda che lo produce. L'Abbazia di Novacella infatti è una delle cantine attive più antiche del mondo. I secoli di storia che hanno attraversato le mura, le vigne e le mani dei monaci sono racchiuse nelle etichette prodotte dall'azienda, oggi in mano a sapienti contadini che, forti della tradizione che rappresentano, hanno saputo dare lustro ai vitigni autoctoni della zona. Questo rosso ardente e intenso nasce dalla vinificazione in purezza del Lagrein, uva utilizzata fino a qualche decennio fa soltanto in ambito locale e spesso proposta nella versione rosata. Oggi il lavoro incessante degli altoatesini ha permesso di regalare una nuova vita a questo vitigno, il più rappresentativo forse della regione stessa in termini di carattere e ricchezza olfattiva. I vigneti nei quali viene allevato sono situati nella frazione di San Quirino, località posta a circa 250 metri sul livello del mare. Siamo vicino Bolzano, in una zona tradizionalmente vocata alla coltivazione di uve pregiate. Il merito va alla presenza di un terreno alluvionale caratterizzato dalla forte presenza di limo. Questo sedimento infatti trattiene l'acqua e la cede gradualmente alle piante insieme agli elementi nutritivi. Il resto del lavoro lo fa il clima mite, quasi mediterraneo.

Il Lagrein dell'Abbazia ha una particolarità che lo contraddistingue, quella di rispecchiare la natura eccelsa del terroir dal quale proviene. Il merito va sia al lavoro in vigna sia a una vinificazione che si avvale di una fermentazione in acciaio e di un successivo affinamento in botti di rovere, un'alternanza di materiali capace di preservare le caratteristiche organolettiche e di esaltarle grazie all'intervento dell'abbraccio aromatico del legno. Questo rosso dalle intense sfumature violacee offre al nostro olfatto un bouquet fruttato e floreale che narra storie di viole mammole, di frutti rossi e di more. Il sorso è intenso e avvolgente, speziato ed elegante. La narrazione del suo carattere ci suggerisce l'abbinamento con piatti succulenti come filetti di manzo, polente o piatti tipici della tradizione tirolese. La presenza scenica di questo Lagrein ne permette anche il connubio insolito con alcuni piatti di pesce alla griglia oppure con fragranti e profumate zuppe di pesce.

 

Regione: Italia - Alto Adige, Sudtirol

Cantina: Abbazia di Novacella  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Lagrein

Denominazione: Alto Adige Valle Isarco D.O.C.




Cantina Abbazia di Novacella

vedi tutti i vini