BLOG  
Primitivo
Valutazione media:

Primitivo "La Signora" 2015 Morella

Morella

Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2014 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Robert Parker: 2013 - 94/100
€ 46,80 € 34,00
Q.tà  
 

Il Primitivo “La Signora” della cantina Morella è un vino strutturato ed avvolgente dal color rosso impenetrabile. All’olfatto emergono note intense di ciliegie, prugne sotto spirito, tabacco e caramello. Al palato è potente ed in corrispondenza con quanto percepito al naso. Affinamento in botti di legno per circa 14 mesi prima, ed in bottiglia per 18 mesi poi


Tipo: vino rosso 
Denominazione: Salento I.G.T.
Uve: Primitivo 100%
Produttore: Morella
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Puglia
Terreno: terra rossa con substrato di calcio drenante
Vendemmia: manuale, dove le uve raccolte vengono poste in piccole cassette e portate direttamente in cantina per preservare le proprietà organolettiche degli acini
Vinificazione: fermentazione in tini di acciaio inox a temperatura controllata di 28°C con follature manuali, pressatura soffice con torchio manuale tradizionale
Affinamento: in botti di Allier per 14 mesi e successivamente in bottiglia per 18 mesi
Gradazione alcolica: 14.5 % vol.
Temperatura di Servizio: 18-20° C


Il Primitivo La Signora della cantina Morella è un vino rosso strutturato e avvolgente, dal sapore pieno e solare, dotato di un tannino fine e ben bilanciato con la trama alcolica. È ottenuto esclusivamente da uve Primitivo, vitigno autoctono della Puglia, coltivato nel cuore della denominazione IGT del Salento, su terra rossa tra Manduria e il mare, su terreni esposti a un clima eccezionale per la maturazione degli acini e per lo sviluppo delle loro note aromatiche. Sicuramente questa varietà di Primitivo è la più rinomata della cantina e probabilmente di tutta la Puglia. La vendemmia viene eseguita scrupolosamente a mano, con un'accurata selezione dei migliori grappoli che vengono portati subito in cantina all'interno di piccole cassette per non disperdere le loro proprietà organolettiche. Qui gli acini vengono fatti fermentare in vasche di acciaio inox a temperatura controllata prima di essere pressati in modo soffice con un torchio manuale tradizionale. L'affinamento, infine, viene eseguito in botti di Allier per 14 mesi e poi in bottiglia per 18 mesi, terminati i quali il vin viene messo in commercio. Nasce così un vino innovativo, strutturato ed elegante. Un grande vino rosso dal gusto potente e intenso. 
La cantina Morella è una delle realtà enologiche più interessanti della Puglia. L'azienda nasce per volere di Lisa Gilbee, una giovane enologa australiana che ha trovato interessante lavorare sugli alberelli di Primitivo di circa 80 anni già presenti in questa zona. Grazie a un meticoloso lavoro di recupero, oggi l'azienda è in grado di proporre sul mercato vini eccezionali, come il Primitivo La Signora, che ha ricevuto apprezzamenti dal pubblico e vari premi dalla critica. Un vino rosso di grande struttura ed eleganza, che conquista con i suoi aromi fruttati e con il suo gusto profondo ed equilibrato.

Regione: Italia - Puglia

Cantina: Morella  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Primitivo

Denominazione: Salento I.G.T.




Cantina Morella

vedi tutti i vini