BLOG  
Bonarda
Valutazione media:

Bonarda "La Brughera" Oltrepo Pavese DOC 2018 Giorgi

Giorgi

Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Luca Maroni: 2017 - 90/100
€ 10,50 € 9,50
Q.tà  
 

La Bonarda dell’Oltrepo Pavese DOC “La Brughera” della cantina Giorgi è un vino rosso frizzante fresco e beverino. Ha colore rubino intenso con riflessi violacei. Note di amarene fresche, fragole e piccoli frutti rossi vengono percepite all’olfatto. Il gusto è fresco e di piacevole beva. Affinamento in acciaio inox per 6 mesi prima dell'imbottigliamento.


Tipo: vino rosso 
Denominazione: Oltrepo Pavese D.O.C.
Uve: Croatina 90%, Uva Rara 10%
Produttore: Giorgi
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Lombardia
Vendemmia: manuale, dove le uve appena raccolte vengono poste in piccole cassette e portate immediatamente in cantina per preservare le caratteristiche organolettiche degli acini
Vinificazione: a seguito di pigiodiraspatura avviene fermentazione in acciaio inox a temperatura controllata; macerazione a contatto con le bucce per circa 8-10 giorni. Fermentazione malolattica svolta.
Affinamento: in acciaio inox per circa 6 mesi prima dell’imbottigliamento
Gradazione alcolica: 12.5% vol.
Temperatura di Servizio: 14-18° C


La Brughera Bonarda Oltrepò Pavese Doc è un rosso frizzante che riflette la passione per la terra e i suoi prodotti dei fratelli Giorgi. È uno di quei vini che in tavola mette allegria, stimola la conversazione, accompagna il pasto con la semplicità di un vino schietto e pulito. È ottenuto dalla vinificazione del blend composto dal 90% di uva Croatina e un 10% di uva rara. La Croatina è un vitigno che da sempre colora i filari dell'Oltrepò pavese e che spesso è venuta in soccorso di annate difficili. Eppure non ha mai conosciuto grande fama e, nel corso degli anni, è stata trascurata a favore di vitigni ben più blasonati. La cantina Giorgi ha deciso di scommettere su questo vitigno nato forse in epoca medievale. Il carattere della Croatina risente molto delle caratteristiche pedoclimatiche del territorio nel quale viene coltivata. Le uve dell'azienda, allevate in parcelle diverse della zona, sono monitorate con una cura quasi meticolosa.
La vinificazione della Brughera avviene esclusivamente in acciaio. La breve macerazione infatti lascia il posto a un affinamento che si svolge nel metallo sterile che nulla aggiunge e nulla toglie al carattere varietale tipico dell'uva. Dopo 6 mesi di maturazione il vino è pronto per essere imbottigliato. La palette aromatica gioca sulle note di un equilibrio fruttato dominato dalla ciliegia e dai frutti di bosco. Il sorso è leggero, ricco di brio e vivacità. ideale da bere con primi piatti robusti e arrosti di carne rossa. Particolarmente gradevole l'abbinamento con taglieri di salumi e formaggi stagionati.

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Giorgi  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Croatina, Uva rara

Denominazione: Bonarda Oltrepo Pavese D.O.C.