BLOG  
Gran Cuvee Rosè Swarovski Fantini Farnese
Valutazione media:

Gran Cuvee Rosè Swarovski Fantini Farnese

Fantini - Farnese

Luca Maroni: S.A. - 92/100
€ 11,00 € 8,80
Q.tà  
 

Il Gran Cuvée Rosé Swarovski della cantina Fantini - Farnese è uno spumante fresco e delicatamente aromatico. Alla vista si presenta di color melograno brillante e con perlage fine e persistente. L’ampio bouquet aromatico presenta note di lamponi, ribes, frutti di bosco e ciliegie. Il sorso è fresco e di piacevole beva. Presa di spuma con il Metodo Martinotti


Tipo: Spumante Metodo Charmat o Martinotti
Uve: Aglianico
Produttore: Fantini - Farnese
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Abruzzo
Vinificazione: per estrarre esclusivamente il mosto fiore avviene pressatura degli acini interi; decantazione statica, fermentazione in ambiente a temperatura controllata di 12°C per 20 giorni circa
Presa di spuma: in autoclave secondo il Metodo Charmat o Martinotti per 60 giorni
Gradazione alcolica: 12.0% vol.
Temperatura di Servizio: 8-10° C

La bottiglia della Gran Cuvée Rosé Svarowski prodotta dalla cantina Fantini-Farnese ospita un vino spumante rosato di eccellente qualità. Ottimo calice da aperitivo, si distingue per un'eleganza versatile che riesce a conquistare in egual modo il palato maschile e quello femminile. Al centro dell'etichetta fa bella mostra di sé un piccolo brillante Svarowsky che impreziosisce una cuvée raffinata ottenuta dalla vinificazione in purezza di uve Aglianico del Vulture coltivate nel comune potentino di Acerenza, in Basilicata. In questa zona l'Aglianico, vitigno antichissimo tipico del Sud Italia, trova un terreno ideale perché ama affondare le radici su suoli di natura vulcanica che, combinati con un clima secco ma mite, riescono a regalare al futuro vino un carattere superbo e ricco di sfumature sensoriali. A queste potenzialità del terreno la cantina Fantini-Farnese ha aggiunto la professionalità di stimati enologi che seguono con attenzione quasi maniacale ogni fase del lavoro in vigna.
La Gran Cuvée Rosé Svarowski colpisce per la sua estrema freschezza e la beva scorrevole e vivace. Il merito va a un iter produttivo incentrato sull'esaltazione dei singoli caratteri varietali dell'Aglianico del Vulture. L'uva è pressata intera e il mosto fiore ricavato da questa operazione, dopo la decantazione, affronta la presa di spuma in autoclave secondo i dettami del Metodo Martinotti. Il profumo di questo spumante inebria le narici con un bouquet fruttato composto dalle dolci note del ribes, del melograno e del lampone. In bocca è vivace, fresco e ben strutturato. Perfetto con il pesce, è ideale da bere anche fuori pasto per un brindisi improvviso.

 

Regione: Italia - Abruzzo

Cantina: Fantini - Farnese  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Aglianico