BLOG  
Furore Bianco 2018 Marisa Cuomo
Valutazione media:

Furore Bianco 2018 Marisa Cuomo

Marisa Cuomo

Gambero Rosso: 2015 - 3 bicchieri Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 90/100 Slowine: 2016 - Grande Vino

Il Furore Bianco di Marisa Cuomo è un vino bianco dal colore oro brillante consistente. Naso gentile, sprigiona eleganti note di erbe marine, biancospino, mandorla e nocciola e tocchi minerali. Bocca rotonda, supportata da splendida freschezza. Lungo finale minerale. Affina 6 mesi in acciaio.

Stile: vino bianco fermo 
Denominazione:
Costa di Amalfi DOC
Produttore:
Marisa Cuomo
Contenuto: 75,0 cl
Uve: 60% Falanghina, 40% Biancolella
Regione: Campania
Zona di produzione: Costiera Amalfitana. Terrazzamenti costieri di Furore
Altitudine: 250 - 550 metri sul livello del mare
Gradazione alcolica: 13,5 % vol.
Vinificazione: fermentazione in acciaio a temperatura controllata di 12° C per 20-30 giorni
Affinamento: 6 mesi in acciaio

L’azienda Marisa Cuomo nasce nel 1980 a Furore, nel Golfo di Salerno in Costiera Amalfitana. Porta il nome della moglie, ma in realtà è il frutto dell’amore di Andrea Ferraioli e di Marisa Cuomo, coppia nella vita e nel lavoro, con una passione inestinguibile e tutta indirizzata alla loro terra e ai vini di qualità che li si possono produrre.

La Costiera amalfitana produce il Costa d’Amalfi Doc, sia nella versione rosso fermo e bianco fermo, che in quelle passito e rosato, oltre che alla versione spumante. È insomma una denominazione che comprende l’intero territorio e la sua variegata e splendida produzione. I comuni di Ravello, Tramonti e Furore costituiscono le sottozone di produzione e quindi menzione geografica, che spesso viene utilizzata come nome proprio del vino.

Marisa Cuomo, con la sua cantina scavata nella roccia dolomitica a Furore, a strapiombo sul mare del golfo, produce un ottimo Furore bianco. Le uve che lo compongono sono Falanghina e Biancolella, che vengono assemblate 60% la prima e 40% la seconda. La fermentazione è svolta in acciaio e anche il breve affinamento è sempre in inox.

Regione: Italia - Campania

Cantina: Marisa Cuomo  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Falanghina, Biancolella

Denominazione: Costa d'Amalfi D.O.C.