BLOG  
Sauvignon

Sauvignon "Flora" Alto Adige DOC 2016 Girlan

Girlan

Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2015 - 93/100 Robert Parker: 2015 - 90/100 Luca Maroni: 2014 - 90/100
€ 17,90 € 16,20
Q.tà  
 

Il Sauvignon "Flora" Girlan è un vino bianco delicatamente aromatico di buon corpo dal colore giallo paglierino. Ha profumi vegetali con piacevoli note di sambuco ed ortica. Il sorso è fresco, con una buona mineralità ed una elegante vena acida che ben si equilibrano con la ricchezza di aromi e profumi. Affinato 6 mesi sui lieviti in acciaio


Stile: vino bianco fermo
Classificazione: Alto Adige DOC
Produttore: Girlan
Contenuto: 75,0 cl
Regione: Trentino Alto Adige
Uve: Sauvignon
Resa per ettaro: 46 ettolitri/ettaro
Gradazione alcolica: 14%
Acidità Totale: 6,5 grammi/litro
Zuccheri residui: 3,3 grammi/litro
Invecchiamento: 8 anni
Vendemmia: manuale
Vinificazione: macerazione e pigiatura, a grappolo intero
Fermentazione: in  tini acciaio inox a temperatura controllata

Vino bianco delicatamente aromatico, di buona complessità e dal colore giallo paglierino. Il profumo è di grande ricchezza e complessità, note agrumate e profumi vegetali completano il quadro. Sorso fresco, vivace e di grande persistenza.

Vino bianco dal colore giallo paglierino, delicatamente aromatico e di buon corpo. Evoca profumi vegetali abbinati a piacevoli note di sambuco ed ortica. Il sorso, fresco e con una buona mineralità, presenta un'elegante vena acida che ben si equilibra con la ricchezza di aromi e profumi. Ottimo per accompagnare piatti di pesce, frutti di mare, asparagi e carni bianche.
Vino ottenuto da uno dei vitigni più diffusi e famosi al mondo: il Sauvignon. Coltivato in Cile, negli States e persino in Australia, trova la sua massima espressione qui in Italia, precisamente nei territori del Nord-Est, con risultati eccezionali. Il nome deriva dal termine francese sauvage, selvaggio; la caratteristica più evidente è la particolare aromaticità con sentori spesso differenti, a seconda dei suoli in cui viene coltivato, in generale sempre molto intensi. Parlando di suoli, appunto, una caratteristica non certo molto comune è l'altitudine alla quale vengono coltivati: circa 550 m S.l.m. Tutto ciò, combinato con le grandi escursioni termiche della zona, dona alle uve note di freschezza e mineralità incredibili. Bene. Ma detto questo, dove si trova questo posto? Gli indizi sono abbastanza chiari, anche se non proprio inequivocabili; la regione di provenienza di questo vino è il Trentino Alto Adige, per la precisione Cornaiano, un antico borgo medievale. E' proprio qui che sorge la cantina Girlan, il quartier generale della produzione. Dall'esperienza quasi secolare della cantina, legata alla tradizione ed al territorio, si è passati attraverso un processo di modernizzazione lungimirante ed eco-sostenibile, che non ha tradito le aspettative.

 

Regione: Italia - Alto Adige, Sudtirol

Cantina: Girlan  aggiungi ai PREFERITI

Denominazione: Alto Adige D.O.C.




Cantina Girlan

vedi tutti i vini

Commenti

Maximilian Dalle Donne