BLOG  
Negroamaro 'F' San Marzano 2018 Salento IGT
Valutazione media:

Negroamaro 'F' San Marzano 2018 Salento IGT

San Marzano
Gambero Rosso: 2015 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2012 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2013 - 93/100 Luca Maroni: 2016 - 98/100

Un’espressione unica di un grande vitigno autoctono pugliese il Negroamaro “F” Cantine San Marzano. Un nettare frutto della vinificazione di uve vendemmiate in surmaturazione che sviluppano pertanto un forte tenore alcolico. Alcolicità che ben si amalgama quasi a non sentirla in un sorso ricco di polpa e di frutto, elegante, avvolgente e strutturato. Si apre nel bicchiere con profumi di frutti a bacca rossa, composta di prugne, cacao e liquirizia. Ottimo anche come vino da meditazione. Affina 12 mesi in barrique.


Stile: Vino rosso
Denominazione:
Salento I.G.P.
Uve:
100% Negroamaro
Produttore: San Marzano
Regione:
Puglia
Contenuto:
75,0 cl
Vendemmia: tra la fine di Settembre e l’inizio di ottobre
Vinificazione:
pressatura soffice e vinificazione in rosso con fermentazione in botti di acciaio a temperatura controllata
Affinamento: 12 mesi in botti piccole composte da legni pregiati francesi
Gradazione alcolica: 14,5% Vol.
Temperatura di servizio: 18° C
Densità di impianto: 4.500 viti/ettaro

Caratteristiche del Vino di Cantine San Marzan Negroamaro F

Il Salento nel bicchiere e non potrebbe essere altrimenti con questo vino rosso che sprigiona in un sorso tutta la forza e la struttura di uno dei vitigni autoctoni più famosi della Puglia: il Negroamaro.

Nasce nei vigneti selezionati di Monte La Conca, situati nelle morbide colline a metà strada tra i comuni di San MarzanoFrancavilla Fontana. Qui il Negroamaro trova il territorio perfetto: caldo secco, quasi torrido, un terreno povero che limita naturalmente la produttività, un suolo colorato di rosso perché ricco di ossidi di ferro ed una forte escursione termica tra giorno e notte. Tutto, dalla terra, al clima, al colore dell'uva sembra preannunciare due caratteristiche che apparteranno al futuro vino: intensità e profondità di colore e aromi.
La vendemmia ha un sapore antico. Ogni grappolo, raccolto esclusivamente a mano, viene depositato in grandi cesti che ne garantiscono la perfetta conservazione fino alla pressatura. La fermentazione avviene a temperatura controllata seguendo un iter produttivo ben preciso: 18 giorni sull’80% della massa, 25 giorni sul 20% con lieviti indigeni selezionati in vigna. L'affinamento dura 18 mesi e avviene in barrique di rovere francese. E’ un vino che esprime la sua potenza già dal colore, un rosso porpora intenso e ricco. Il profumo è complesso con note speziate e leggeri sentori di frutti di bosco. Il sorso è caratterizzato da un tannino vellutato che preannuncia un sapore molto strutturato, armonioso, dal finale persistente. Ottimo vino da meditazione, ideale per le serate da trascorrere in compagnia di un buon libro. È perfetto in abbinamento con primi piatti robusti, a base di carni rosse e selvaggina. Se dovessi identificare il vino con una persona, per me Negroamaro F è come la bellissima Sofia Loren nel film “Ieri, oggi e domani”. Bellissima, sensuale e da sognare.

 

Regione: Italia - Puglia

Cantina: San Marzano  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Negroamaro

Denominazione: Salento I.G.T.

Altre annate disponibili:

Negroamaro 'F' San Marzano 2016 Salento IGP

Lo sapevi che:

F Negroamaro Salento IGP San Marzano ha ottenuto anche i seguenti riconoscimenti:
Berliner Wein Trophy 2015: annata 2012 e 2011 - medaglia d'Oro
Monde Selection Bruxelles 2015: annata 2011 - medaglia d'argento
Lyon International Competition 2015: annata 2011 - medaglia d'Oro




Cantina San Marzano

vedi tutti i vini