BLOG  

"Elo Veni" Negroamaro Salento IGT 2016 Leone de Castris

Leone de Castris

Vitae AIS: 2015 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS
€ 9,60 € 8,00
Q.tà  
 

Il Negroamaro "Elo Veni" di Leone De Castris è un vino rosso dal colore rubino brillante. Al naso si apre fine ed intenso su visciole, note speziate di chiodi di garofano e frutta rossa. Assaggio ricco nell'impatto di frutto rosso succoso, con sferzata fresca e tannini delicati. Lungo il finale che aggiunge ai toni dell'olfatto sensazioni scure di lentisco e ginepro


Tipo: vino rosso
Classificazione:
IGT Salento
Produttore: Leone De Castris
Regione: Puglia
Zona di produzione: Provincia di Lecce
Gradazione alcolica:
13% vol.
Contenuto: 75,0 cl
Uve: 100% Negroamaro
Terreno: argilloso e limoso
Età media delle vigne: 15 anni
Metodo di allevamento delle viti: alberello con 7.000 ceppi/ettaro
Resa per ettaro: 75 quintali/ettaro

Vendemmia: le uve vengono vendemmiate dopo un breve appassimento in pianta
Vinificazione: Vinificazione con macerazione a temperatura controllata a 24° - 28°C. Dopo la svinatura viene messo ad affinare in acciaio per 3 mesi.

L'Elo Veni Negroamaro Salento IGT è un vero e proprio percorso sensoriale all'interno di un vitigno che non cessa di regalare emozioni allo stato puro. Prodotto dalla storica cantina Leone de Castris, è un vino rosso che narra al palato le storie di una terra antica, il Salento, dove "lu sule, lu mare, lu ientu" hanno cesellato un terroir vocato alla produzione di vini di grande personalità. L'Elo Veni non fa eccezioni. I grappoli di Negroamaro sono coltivati ad alberello pugliese nel Cru di Priesti, dove il suolo a medio impasto è quel presupposto indispensabile per ottenere un vino di grande qualità, armonico ed equilibrato. De Castris ama valorizzare quello che la sua regione offre e lo fa interpretando con la maestria di un direttore d'orchestra le sfumature varietali del famoso vitigno.
Una vinificazione semplice, eseguita esclusivamente in acciaio è il cuore di una tecnica produttiva che non stravolge ma asseconda. Il mosto riposa per 3 mesi in serbatoi inossidabili e affina per altri due nel vetro delle bottiglie. L'Elo Veni Negroamaro di De Castris può essere bevuto giovane ma la grande capacità evolutiva regala ai suoi estimatori un vino rosso istrionico, quasi opulento. Le nuances olfattive svelano note profonde di frutta, spezie e fini pennellate di sottobosco. La veste brillante e profonda anticipa un sorso ricco di polpa, che lascia un ricordo morbido e armonico nel palato. Questo vino rosso è il fedele alleato della cucina pugliese, dei suoi piatti tipici, ricchi di sapore e ben strutturati. Intrigante l'abbinamento con il pesce alla griglia.

Regione: Italia - Puglia

Cantina: Leone de Castris  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Negroamaro

Denominazione: Salento I.G.T.




Commenti

Al momento non sono disponibili commenti.
Vuoi essere il primo a inserire un commento? Clicca qui.