Clicca e scopri le Migliori offerte del giorno - Spedizione gratis per ordini superiori a € 79,90

Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" Marchesi di Barolo 2017

Marchesi di Barolo
 aggiungi ai PREFERITI

Dolcetto d'Alba

Dolcetto d'Alba "Madonna del Dono" Marchesi di Barolo 2017

Marchesi di Barolo
 aggiungi ai PREFERITI
€ 18,00 € 9,50

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Guida Bibenda: 2015 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Wine Spectator: 2014 - 86/100 James Suckling: 2014 - 90/100 Robert Parker: 2017 - 88/100

Il Dolcetto d’Alba “Madonna del Dono” della cantina Marchesi di Barolo è un vino fermo morbido e fruttato che si presenta in color rosso rubino con intense sfumature violacee. Al naso emergono note fruttate di ciliegia marasca miscelate a frutti rossi, ed al palato risulta fresco, fragrante ed al tempo stesso asciutto e di gradevole armonia. Affina 4 mesi in botti di legno e 2 mesi in acciaio.


Classificazione: Dolcetto d’Alba D.O.C.
Vitigno: Dolcetto 100%
Produttore:
Marchesi di Barolo
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Piemonte
Vigneti: Le Grottine 1978 e Felciaino 1986
Terreno: prevalentemente calcareo con elevata presenza di sabbia quarzosa e limo
Sistema allevamento: contro spalliera a guyot
Vendemmia: fine Settembre-metà Ottobre
Vinificazione:
in tempi immediatamente successivi alla raccolta l’uva viene portata in cantina per preservare l’integrità degli acini e delle sue proprietà, e procedere a pigiatura delicata; macerazione per 4 giorni in serbatoi di piccole dimensioni a temperatura controllata di 28-30°C. Fermentazione malolattica spontanea in tini di cemento vetrificato
Affinamento: in botti di cemento e acciaio inox per diversi mesi
Gradazione: 13.0% Vol.
Temperatura di servizio: 16°C


La famiglia Abbona, proprietaria della cantina Marchesi di Barolo, ci propone l'ottimo "Madonna del Dono" Dolcetto d'Alba DOC, un rosso caratterizzato da una forte struttura e un profumo inebriante. I grappoli di Dolcetto sono coltivati nei vigneti di Madonna di Como, una piccola frazione a nord di Alba. Siamo nel cuore delle Langhe, un paesaggio affascinante ricco di filari e dolci declivi collinari che incorniciano vallate spettacolari e antichi borghi. Qui il terreno sembra fatto apposta per regalare grandi vini. Il suolo è composto da strati di sabbia, limo finissimo e arenaria grigia. Questo mix, unito a un clima mite e piovoso, regala grappoli profumati e un vino ricco di colore, rotondo e con un basso grado di acidità. Il Madonna del Dono riesce a cogliere e a interpretare il carattere fresco e beverino del Dolcetto. Questo vitigno, tra i più antichi del Piemonte, nonostante la tipica dolcezza degli acini, regala vini asciutti e secchi, dedicati alla tavola quotidiana.
La cantina Marchesi di Barolo è una fervente sostenitrice dell'utilizzo del cemento vetrificato nell'affinamento, un materiale che sfruttando la caratteristica di cattivo conduttore del cemento, permette al vino di sviluppare senza sosta o interferenza alcuna i tipici caratteri varietali. Una sorta di ritorno al passato quindi, un attestato di valore a un materiale soppiantato nei decenni scorsi da prodotti più innovativi. E il risultato si vede e si "sente". Il "Madonna del Dono" Dolcetto d'Alba è un rosso che profuma di frutta rossa, in particolare di marasca, con un sapore asciutto, poco acido e molto persistente. È un ottimo vino a tutto pasto da bere giovane.

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Marchesi di Barolo  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Dolcetto

Denominazione: Dolcetto d'Alba D.O.C.