BLOG  
Prosecco 'Difetto Perfetto' Sorelle Bronca 2017 Valdobbiadene DOCG
Valutazione media:

Prosecco 'Difetto Perfetto' Sorelle Bronca 2017 Valdobbiadene DOCG

Sorelle Bronca
Guida Bibenda: S.A. - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: S.A. - 85/100
€ 15,70 € 14,50
Q.tà  
 

Il Prosecco Biologico "Difetto Perfetto" Sorelle Bronca è un Valdobbiadene vinificato con il Metodo Ancestrale molto gustoso e con un incipit floreale. Il palato è ricco ed articolato nel tracciare un sentiero di acacia, sambuco, salvia, melone e pere. L'assenza di filtrazione non lo rende perfettamente cristallino, ma è una scelta che al palato regala volume, buona struttura, acidità, sapidità ed un retrolfatto goloso e con ottimi cenni minerali. Rifermentazione in bottiglia con due mesi di sosta sui lieviti.


Stile: Prosecco Brut Metodo Ancestrale
Denominazione:
Valdobbiadene DOCG
Uve:
100% Glera
Produttore: Sorelle Bronca
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Veneto
Zona produzione:
Colbertaldo
Esposizione:
Sud
Altitudine: 320–350 metri s.l.m.
Allevamento: Guyot
Vendemmia: ultimi 10 giorni di Settembre
Vinificazione:
pressatura soffice, fermentazione in acciaio termo-controllata a 15°C
Presa di spuma: sui lieviti in bottiglia per 60 giorni
Gradazione alcolica: 11.0 % Vol.
Temperatura di servizio: 6-8° C
Abbinamento cibo-vino: pesce al forno, pesce alla griglia, antipasti con salmone affumicato, risotto ai frutti di mare, finger food, torte salate, risotto alle verdure, mozzarella e formaggi freschi
Filosofia produttiva: Biologico, Metodo Ancestrale

Caratteristiche del Sorelle Bronca Metodo Ancestrale Difetto Perfetto

È uno spumante dal color giallo paglierino molto tenue e da un perlage sottile, delicato e molto persistente. Al gusto e all'olfatto stupisce per le essenze floreali che regala ad ogni sorso. In bocca si avvertono note armoniose di acacia, erbe aromatiche e frutta a pasta gialla, come melone e pere. La cantina in cui viene prodotto questo brut è quella delle Sorelle Bronca, operativa da decenni nell'area di Valdobbiadene
Vengono utilizzate uve Glera al 100%. Ha in etichetta la dicitura Valdobbiadene DOCG che indica la qualità del vino e della sua lavorazione. È fresco e morbido, adatto ad essere sorseggiato in qualsiasi momento. È prodotto secondo il Metodo Ancestrale, che si distingue dal Metodo Classico e dal Metodo Charmat. Questo perché la seconda fermentazione per la spumantizzazione avviene in bottiglia, è più breve ed i lieviti non vengono tolti, ma sono lasciati in bottiglia per conferire ricchezza e struttura allo spumante. In questo modo si conservano nel vino tutte le sue caratteristiche organolettiche. 
È un vino non filtrato. Se da un lato allo sguardo risulta poco limpido, dall'altro conferisce al gusto corpo e struttura. È biologico, garantito sia durante la coltura che nelle fasi successive di vinificazione. 
La raccolta, la diraspatura e la vinificazione è fatta dolcemente per evitare qualsiasi manomissione ai grappoli. La fermentazione avviene in due fasi, la prima malolattica, due mesi su lieviti autoctoni, la seconda in cisterne sotto pressione per permettere alle bollicine di imprigionarsi nel vino e di offrire quel carattere tipico dei prosecchi superiori.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Sorelle Bronca  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera, Bianchetta

Denominazione: Metodo Ancestrale



Vini simili che ti consigliamo


Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Raffaella

"Molto buono, bollicina sottile profumo intenso di lievito"