Risparmi € 16,60. Selezione 6 Lugana. Un viaggio alla scoperta di uno dei bianchi più amati

Corte del Lupo Rosso Ca' del Bosco 2017 - Biodinamico

Ca' del Bosco
 aggiungi ai PREFERITI

Corte del Lupo Rosso Ca' del Bosco 2017 - Biodinamico

Corte del Lupo Rosso Ca' del Bosco 2017 - Biodinamico

Ca' del Bosco
 aggiungi ai PREFERITI
€ 32,20 € 22,86

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:

Ca' del Bosco Corte del Lupo Rosso è il risultato di un’oculata miscela di uve provenienti da vitigni diversi. Si presenta nel calice in color rubino carico. Al naso richiama sentori fruttati di sottobosco, note speziate dolci di vaniglia ed erbe balsamiche. All’assaggio è avvolgente, equilibrato e ricco. Affinamento per complessivi 21 mesi in barrique ed acciaio inox, per poi proseguire in bottiglia per ulteriori 3 mesi circa.


Denominazione: Curtefranca Rosso DOC
Uve: Merlot 38 %, Cabernet Sauvignon 33%, Cabernet Franc 22%, Carménère 7%
Produttore: Ca' del Bosco
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Lombardia
Vendemmia:
metà – fine settembre. La raccolta è svolta manualmente e le uve vengono posizionate in piccole ceste di legno che vengono portate immediatamente in cantina e posizionate in celle frigorifere in attesa della pressatura. In questo modo si preservano le caratteristiche organolettiche degli acini
Vinificazione: le uve di ciascun vitigno vengono vinificate separatamente. La macerazione a contatto con le bucce dura circa 20 giorni e dura per tutto il tempo della fermentazione malolattica svolta. Successivamente il vino viene fatto affinare in piccole botti di rovere. Nella primavera successiva alla vendemmia si procede all’assemblaggio
Affinamento: Una volta assemblati, il vino viene fatto affinare per 21 mesi prima in legno e poi in acciaio; segue affinamento in bottiglia di almeno 3 mesi
Gradazione: 13,0 % vol.
Temperatura di servizio: 16-18°C

Caratteristiche del Ca del Bosco Corte del Lupo Rosso

La cantina Ca’ del Bosco apre i suoi ingegnosi e caratteristici cancelli solari per far scoprire il loro vino rosso attualmente di punta: Corte del Lupo Rosso, composto in percentuali diverse da una sapiente commistione di Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Carménère. Rispettivamente: le Merlot sono scelte per il loro antico carattere, le Cabernet Franc per la loro eleganza, Carménère per la rotondità e infine il Sauvignon per la struttura che conferisce corpo e longevità al vino, con un’elevata capacità di invecchiamento.
La vendemmia di queste uve avviene verso fine settembre e manualmente, si sottopongono ad un lavaggio molto delicato e studiato appositamente, e si procede ad una vinificazione separata per ciascun’uva. Per tutte è prevista una macerazione a contatto con le bucce: in questo modo si conferirà al prodotto finale un’incredibile varietà di sfaccettature, con ogni componente ben presente e riconoscibile.
Dopo un primo affinamento separato, in piccole botti di rovere, si uniscono tutti i vini e si passa ad un ulteriore affinamento in primavera. Anche questo è piuttosto lungo e in duplice fase, la prima di ventun mesi in legno e in acciaio, l’ultima di tre mesi e in bottiglia.
Di denominazione Curtefranca Rosso DOC, il Corte del Lupo Rosso già all’olfatto presenta un bouquet aromatico pieno e persistente, con note di sottobosco e un equilibrio magnifico tra dolcezza e acidità; tutte caratteristiche che si riconfermano all’assaggio; consigliato per un momento di meditazione al fine di riconoscere chiaramente le sfumature che compongono questo vino rosso DOC. Si consiglia anche per una cena formale, abbinato a formaggi stagionati, lievitati salati e primi o secondi piatti ricchi e sapidi. 

Regione: Italia - Lombardia

Cantina: Ca' del Bosco  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot

Denominazione: Curtefranca D.O.C.