Selezione 6 Montepulciano "Tre Saggi" Talamonti + 6 Montepulciano Colle Corviano + 2 Magnum Montepulciano "Tre Saggi" in regalo

'Conte della Vipera' Castello della Sala - Antinori 2019

Castello della Sala - Antinori
 aggiungi ai PREFERITI

'Conte della Vipera' Castello della Sala - Antinori 2019

'Conte della Vipera' Castello della Sala - Antinori 2019

Castello della Sala - Antinori
 aggiungi ai PREFERITI
€ 19,20 € 17,50

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Vitae AIS: 2018 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Veronelli: 2018 - 87/100 Wine Spectator: 2018 - 90/100 Robert Parker: 2018 - 90/100 Luca Maroni: 2018 - 93/100

Il "Conte della Vipera" è un vino bianco frutto della vinificazione di uve Sauvignon ed una piccola percentuale di Semillon. Fresco, avvolgente e dal colore paglierino, ha profumi tipici del vitigno Sauvignon: erbe aromatiche fresche, salvia, frutta esotica, agrumi e fiori bianchi. Sorso fresco e con una sapidità gradevole. Affinamento solo in acciaio


Denominazione: Umbria IGT
Uve: Sauvignon , Semillon (piccola percentuale variabile a seconda dell’annata)
Produttore: Castello della Sala - Antinori
Contenuto:
75,0 cl
Regione: Umbria
Vinificazione
: in acciaio con fermentazione a temperatura controllata
Gradazione alcolica: 13,0% vol.

Caratteristiche del Conte della Vipera Antinori Castello della Sala

La vendemmia è svolta nelle ore serali e nel primo mattino prima del sorgere del sole in modo che le uve siano fresche e non vengano alterate. Appena giunte in cantina le uve vengono messe in locali refrigerati che e abbassano sensibilmente la temperatura prima della pressatura soffice. In questo modo restano inalterati gli aromi ed i profumi propri dell’uva. Una parte del Sauvignon Blanc viene sottoposta a criomacerazione al fine di conservare al 100% i profumi propri del Sauvignon.
L’illimpidimento del mosto avviane per decantazione naturale in appositi serbatoi di acciaio a temperatura controllata di 10° C. In questo modo la parte solida si separa dalla parte liquida ma non inizia la fermentazione essendo la temperatura bassa.
Segue quindi la fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio INOX a temperatura controllata di 16° C . La fermentazione malolattica non viene svolta.
Segue quindi l’assemblaggio con una piccola parte di Semillon per conferire maggiore sapidità e rotondità
L’età delle Cantine del Castello della Sala si perde nella notte dei tempi e sembra che siano state create in epoca medievale. Sono un dedalo di cunicoli che si trovano anche a 30 metri di profondità. Sono luoghi perfetti per la conservazione del vino.

Regione: Italia - Umbria

Cantina: Castello della Sala - Antinori  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sauvignon

Denominazione: Umbria I.G.T.




Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Anonimo
Anonimo
Luigi Ciccoritti