Risparmi € 16,60. Selezione 6 Lugana. Un viaggio alla scoperta di uno dei bianchi più amati

Chianti Classico DOCG Castello di Monsanto 2017

Castello Monsanto
 aggiungi ai PREFERITI

Chianti Classico DOCG Castello di Monsanto 2017

Chianti Classico DOCG Castello di Monsanto 2017

Castello Monsanto
 aggiungi ai PREFERITI
€ 18,70 € 12,90

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2016 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2016 - 89/100 Wine Spectator: 2016 - 93/100 James Suckling: 2016 - 94/100

Il Chianti Classico Castello Monsanto è un vino rosso fermo strutturato ed equilibrato. Ha color rubino vigoroso, è dinamico e di facile beva. L'assaggio ne rivela profumi di frutti rossi e neri, come more e ciliegie, ma anche fiori: rose e viole. Buona struttura generale, buona sapidità e tannino presente ma vellutato. Affina 12 mesi in botte grande.


Classificazione: Chianti Classico D.O.C.G.
Vitigno: 90% Sangiovese e 10% Canaiolo e Colorino
Produttore: Castello di Monsanto
Contenuto: 75 cl
Regione: Toscana
Esposizione: dai 260 ai 310 s.l.m.
Vinificazione: tradizionale in rosso in tini di acciaio
Affinamento: in botti di rovere di Slavonia da 50 hl per12 mesi, più tre mesi in bottiglia
Gradazione: 14.0 % vol


I vigneti, posti al centro della Val d’Elsa, nel comune di Monsanto a circa 300 metri sul livello del mare, sono composti in larga parte da galestro, ossia una pietra della famiglia delle Marne, che subisce alcuni processi di trasformazione durante i secoli. Si divide spontaneamente in grandi cubi per frantumarsi poi alla vista del sole in tanti piccolissimi pezzi detti ghiaia galestrina ed infine diventa terra pura, venendo a contatto con l’acqua. Questa particolare composizione del terreno contribuisce a conferire al vino grande mineralità e ottime doti di longevità. 
Fabrizio Bianchi, che gestisce l’azienda con la figlia Laura e altri fidati collaboratori, già nel 1962 decise che il Chianti Classico prodotto da queste colline, poteva diventare testimone ideale per trasmettere alle future generazioni il suo messaggio di amore e passione per il questo vino e questi luoghi, dominati dalle torri di San Giminiano.
Il suo Chianti Classico, in effetti, è un perfetto testimone della territorialità, del Sangiovese e della Toscana. Si abbina alla perfezione ai primi con ragù tipici, ad esempio i Pici al ragù di cinghiale.

Regione: Italia - Toscana

Cantina: Castello Monsanto  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Sangiovese, Colorino, Canaiolo

Denominazione: Chianti D.O.C.G.