Qui a WinePoint siamo operativi e continuiamo a spedire regolarmente, tuttavia la spedizione richiede 4 giorni lavorativi ... continua a leggere

Chambave Moscato Passito Prieuré Val d'Aosta DOC 2014 La Crotta di Vegneron - Bottiglia Mezza lit 0,375

La Crotta di Vegneron
 aggiungi ai PREFERITI

Chambave Moscato Passito Prieuré Val d'Aosta DOC 2014 La Crotta di Vegneron - Bottiglia Mezza lit 0,375

Chambave Moscato Passito Prieuré Val d'Aosta DOC 2014 La Crotta di Vegneron - Bottiglia Mezza lit 0,375

La Crotta di Vegneron
 aggiungi ai PREFERITI
€ 27,40 € 23,00

Avvisami quando disponibile

Valutazione media:
Gambero Rosso: 2014 - 2 bicchieri Guida Bibenda: 2013 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2012 - 91/100 Espresso: 2013 - Espresso Espresso Espresso Espresso Espresso

Alla vista si presenta ci color giallo dorato intenso, cristallino e consistente. I profumi sono intensi e persistenti, aromatici, floreali e fruttati. Si riconoscono acacia, timo, salvia, viola appassita, pesca gialla, mandorla dolce, miele. Al palato risulta dolce, caldo e morbido, pieno, rotondo; vino di corpo dal gusto intenso e persistente. Sensazioni finali: dolci, di mandorle e miele


Tipo:
vino passito bianco
Classificazione: Valle d’Aosta DOC Chambave Muscat Passito
Uve:
Moscato Bianco 100%
Produttore: La Crotta di Vegneron
Contenuto:
37.5 cl
Regione: Valle d’Aosta
Zona di produzione:
Vigneti nei comuni di Chambave, Saint Denis, Châtillon, Verrayes.
Vinificazione: In acciaio con macerazioni pellicolari pre-fermentative a freddo per 36/48 ore. Fermentazioni a 16° C anche per 30 giorni. Fermentazioni a 12°/16° C
Affinamento: Affinamento di 12 mesi in acciaio, conservando il vino sulle fecce di fermentazione con frequenti batonnages
Gradazione alcolica: 14,5% vol.
Abbinamento: È il giusto compagno per dessert, in particolare tegole. Foie gras, formaggi piccanti ed erborinati


Nel 1494 Giorgio di Challant offrì a Carlo VIII, Re di Francia, il Moscato Passito di Chambave. Come molte testimonianze attestano, questo nettare era presente già dai tempi più antichi. 
I grappoli selezionati del Moscato bianco vengono messi ad appassire in particolari ambienti arieggiati; al termine dell’appassimento, le uve vengono vinificate in modo tradizionale: il vino che se ne ottiene viene lasciato riposare fino al Natale dell’anno successivo alla vendemmia.

Regione: Italia - Valle d'Aosta

Cantina: La Crotta di Vegneron  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Moscato Bianco

Denominazione: Valle d'Aosta D.O.C.

Altre annate disponibili:

Chambave Moscato Passito "Prieure'" 2016 La Crotta di Vegneron - cl 37,5