BLOG  
Cartizze Superiore Dry 2018 Col Vetoraz
Valutazione media:

Cartizze Superiore Dry 2018 Col Vetoraz

Col Vetoraz
Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Veronelli: 2017 - 87/100 Wine Spectator: 2016 - 88/100 Robert Parker: 2017 - 92/100 Guida Sparkle: 2017 - da non perdere Guida Decanter: 2018 - 90/100

Il Cartizze Superiore Col Vetoraz proviene dai migliori vigneti della rinomata zona del Cartizze. Perlage fine e persistente, spuma cremosa, all’olfatto richiama note di pera, nocciole e fiori di acacia. Il gusto è vellutato, con una aromaticità elegante ed avvolgente, fresco e cremoso. Ideale da bere in chiusura di un pasto elegante.


Stile:
Prosecco Dry Superiore di Cartizze
Denominazione: Valdobbiadene DOCG - Superiore di Cartizze
Uve:
Prosecco (Glera) 100%
Cantina: Col Vetoraz
Contenuto:
75.0 cl
Regione: Veneto
Forma di allevamento: Cappuccina Modificata “Metodo Valdobbiadene”
Epoca vendemmia: 20 Settembre – 10 Ottobre
Vinificazione: in bianco con pressatura soffice
Fermentazione primaria: Decantazione statica e fermentazione a temperatura controllata
Presa di Spuma: 30 – 40 giorni
Affinamento: 1 – 3 mesi
Metodo di spumantizzazione: Metodo Charmat
Gradazione alcolica: 11,5% vol.
Residuo zuccherino: 26 g/l
Temperatura di servizio: 8°C
Abbinamento: ideale per brindisi e per momenti importanti. Ottimo a chiusura di un pasto pregiato


Il Valdobbiadene Superiore di Cartizze DOCG della cantina Col Vetoraz proviene dalle colline di Mont e Col Vetoraz, zone rinomate del Cartizze alto. È realizzato da uve Glera in purezza allevate a cappuccina modificata (detto anche Metodo Valdobbiadene).
Le uve vengono vendemmiate da viticoltori esperti con grande meticolosità, al fine di utilizzare solo i grappoli migliori per produrre questo grande Cartizze e tenere alto il nome dell’azienda produttrice Col Vetoraz.
Una volta arrivate in cantina, le uve vengono vinificate in bianco attraverso pressatura soffice, e seguono processo di fermentazione primaria a decantazione statica a temperatura controllata. La presa di spuma avviene per un periodo compreso tra 30 e 40 giorni con successivo affinamento di 1-3 mesi. La spumantizzazione si avvia con seconda fermentazione in autoclavi termo-controllate secondo quanto previsto dal Metodo Charmat o Martinotti.
Questo Cartizze Superiore si contraddistingue per una spuma cremosa ed un perlage fine e persistente ben visibili nel calice. Il quadro olfattivo si compone di sentori floreali di petali di rosa e note fruttate di mela, pesche ed agrumi. Al palato si percepisce un’elegante aromaticità e freschezza, unita ad una piacevole sensazione vellutata.
Il modo migliore per conservare il Cartizze Dry Col Vetoraz è mantenendo le bottiglie in posizione verticale in un ambiente fresco lontano dalla luce, con umidità costante.
Si consiglia di servirlo ad una temperatura di 6-8°C, e di assaporarlo a chiusura di un pasto pregiato oppure in compagnia di amici e parenti per ricordare piacevoli momenti importanti condivisi insieme.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Col Vetoraz  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Cartizze Superiore Valdobbiadene D.O.C.G.