BLOG  
Cartizze Millesimato Dry Bortolomiol 2018
Valutazione media:

Cartizze Millesimato Dry Bortolomiol 2018

Bortolomiol

Gambero Rosso: 2017 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2017 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Guida Bibenda: 2017 - Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Guida Bibenda Veronelli: 2017 - 87/100 Robert Parker: 2017 - 90/100 Luca Maroni: 2017 - 93/100 Guida Sparkle: 2017 - eccellente
€ 15,80 € 13,90
Q.tà  
 

Il Cartizze Bortolomiol ha perlage finissimo e persistente. Al naso emergono note di macedonia di frutta, nocciole, fiori dolci d’acacia. In bocca gli zuccheri sono compensati dalla freschezza e vi spicca una notevole densità e cremosità. Vino da grandi occasioni, da bere tranquillamente anche da solo anche se trova un ottimo connubio con la piccola pasticceria secca delicatamente dolce.


Stile: Cartizze Dry, fresco e leggero, fruttato e floreale
Denominazione: Valdobbiadene DOCG o Conegliano. DOCG
Uve: Prosecco (Glera) 100%
Cantina: Bortolomiol
Contenuto: 75 cl  
Regione: Veneto
Affinamento: 4 mesi sui lieviti 
Gradazione alcolica: 11,5% Vol.

 

Caratteristiche e curiosità del Bortolomiol Cartizze

 

Dal cuore delle colline di Valdobbiadene nasce il Bortolomiol Cartizze Millesimato Valdobbiadene DOCG Dry. Un ottimo esempio dell'altissima qualità raggiunta dal Prosecco, qualità che rappresenta il compimento del sogno di Giuliano Bortolomiol, egregio spumantista e patron delle cantine Bortolomiol. Se è vero che il territorio di Valdobbiadene e Conegliano è altamente vocato per la produzione di Glera, è, però, nel terroir di Cartizze che questo vitigno raggiunge l'eccellenza assoluta.
Complici il clima mite e il suolo particolarmente ricco di minerali che caratterizzano Cartizze, le dorate bacche di Glera si fanno più dolci, i loro aromi più intensi. Si tratta di un vino millesimato, figlio del raccolto di un'unica annata di cui diviene il portavoce. Raccolti a mano solo quando sono perfettamente maturi, gli acini sono vinificati in autoclave, mantenendo costanti pressione e temperatura. Questo prevede il metodo Martinotti-Charmat, ritenuto da Giuliano il sistema perfetto per esaltare le peculiarità del Glera. Un'intuizione che ha mutato la storia del Prosecco, oggi simbolo della bollicina italiana nel mondo.
Avvolgente e cremoso, il Cartizze Millesimato Valdobbiadene DOCG Dry Bortolomiol si preannuncia col suo colore paglierino e il perlage finissimoSentori di fiori d'acaciafrutta matura e nocciole raggiungono il naso, fondendosi in un perfetto equilibrio. Dolcezzafreschezza proseguono al palato, in quell'armoniosa finezza che è valsa a questo Prosecco innumerevoli e prestigiosi riconoscimenti internazionali. È perfetto per concludere il pasto insieme alla crostata alla crema, alla macedonia di frutta fresca, agli amaretti e alla pasticceria secca.
Note:
Esiste una zona collinare particolarmente preziosa all’interno del Comune di Valdobbiadene. Si chiama “Cartizze”. La sua bellezza è incredibile. Il suo fascino è antico, fuori dal tempo. Si susseguono filari curati da viticoltori con dedizione assoluta. La collina di Cartizze è infatti un vero e proprio Grand Cru. Storicamente si ritiene che dai pochi ettari di vigneto posti lungo le sue rive provengano le uve di maggior pregio. Per la particolare esposizione al sole e la mineralità del terreno qui il vitigno produce acini più rotondi, gonfi e dal sapore zuccherino che rendono la sua qualità assolutamente superiore. 
La vendemmia viene fatta a mano da vignaioli esperti e la vinificazione è eseguita immediatamente dopo la vendemmia per garantire la corretta conservazione degli aromi e dei profumi propri dell’uva. 
Appena entrate in cantine le uve vengono sottoposte a cernita manuale ed a pressatura soffice per estrarre il succo senza rovinare gli acini. La fermentazione avviene a temperatura controllate con lieviti selezionati e dura 30 giorni circa. Terminata la prima fermentazione il vino viene fatto riposare in botti di acciaio per circa 2 mesi. Segue quindi la presa di spuma mediante fermentazione con Metodo Charmat. La spumantizzazione dure circa 45 giorni, al termine dei quali si procede all’imbottigliamento in assenza di ossigeno. Il Prosecco Superiore di Cartizze Bortolomiol è un Valdobbiadene Superiore di elevata qualità e tra i più premiati in Italia.

Regione: Italia - Veneto

Cantina: Bortolomiol  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Prosecco, Glera

Denominazione: Cartizze Superiore Valdobbiadene D.O.C.G.

Lo sapevi che:




Vini simili che ti consigliamo


Cantina Bortolomiol

vedi tutti i vini

Commenti

Esegui il login o registrati per poter lasciare il tuo commento

 

Anonimo
Andrea Ghione
Massimiliano Creanzi