12 strepitosi Bianchi a € 98 invece di € 154. Risparmi € 56 (-37%)

Carema 'Etichetta Nera' Produttori di Carema 2016

Produttori di Carema
 aggiungi ai PREFERITI

Carema 'Etichetta Nera' Produttori di Carema 2016

Carema 'Etichetta Nera' Produttori di Carema 2016

Produttori di Carema
 aggiungi ai PREFERITI
€ 17,50
Disponibilità immediata.
Valutazione media:
Gambero Rosso: 2016 - 2 bicchieri Vitae AIS: 2016 - Vitae AIS Vitae AIS Vitae AIS Slowine: 2015 - Grande Vino

Il Carema D.O.C. “Etichetta Nera” della Cantina dei Produttori di Carema è un vino rosso di grande eleganza ed intensità dal colore rubino con ampi riflessi granati, strutturato ed armonico, con intensi profumi di rosa, frutti di bosco e aromi di vaniglia. Piacevole e avvolgente al palato grazie a buone note alcoliche e da tannini levigati. Affina 24 mesi in botte grande di legno di rovere


Classificazione: Carema D.O.C.
Vitigno: Nebbiolo 100%
Produttore: Produttori di Carema
Contenuto: 75.0 cl
Regione: Piemonte
Esposizione: sud
Caratteristiche del terreno: morenico
Vendemmia: dopo il 15 ottobre
Vinificazione:
manuale
Affinamento: 2 anni di cui 12 mesi in botti di rovere o castagno
Gradazione alcolica: 13.0 % vol.
Vigneti: 13 ettari di Nebbiolo
Caratteristiche del produttore: viticoltura eroica


Il Carema DOC etichetta nera è un vino che la Cantina Produttori di Carema produce solo nelle grandi annate, dalla selezione delle migliori uve di 17 ettari, coltivati quasi esclusivamente a Nebbiolo nel Comune di Carema. È quindi un vino molto raro che prende il nome dalla località dove nasce e che si esprime al meglio dopo aver riposato per alcuni anni in bottiglia.
La Cantina del Carema DOC, fondata nel 1960 da un gruppo di 10 viticoltori, nel 2013, a seguito dell’avvenuta ristrutturazione, ha eliminato parecchie botti ormai vetuste sostituendole con altre nuove in rovere di Slavonia.
Il territorio di questa denominazione dell’estremo nord del Piemonte è dominato da terrazzamenti con vigneti coltivati a pergola, un ambiente particolare, in tutto simile alla viticoltura eroica montana, caratterizzato anche dal fatto che i vigneti a pergola sono sostenuti da muretti in pietra e calce. 
Questo vino, eccellenza della Cantina Carema, va servito a temperatura di 18 gradi, massimo 20, come tutti i grandi vini rossi, meglio in calici ampi, perché possa respirare, preferibilmente abbinato a piatti strutturati quali carni rosse, stracotti, e perché no, formaggi stagionati. Un altro valido abbinamento sono i piatti a base di cacciagione.
Il Carema etichetta nera ha un invecchiamento minimo di 2 anni di cui 12 in botti di rovere o castagno e, anche dopo 20 anni, conserva la sua strepitosa fragranza e lo splendido aroma che lo caratterizza.

Regione: Italia - Piemonte

Cantina: Produttori di Carema  aggiungi ai PREFERITI

Vitigni: Nebbiolo

Denominazione: Carema DOC